MENU
2 Ottobre 2022 11:36
2 Ottobre 2022 11:36

La Repubblica

Di tutto di più
Il peggio dell’informazione dai media, social network e televisione
17 Maggio 2019
Qualcuno aveva avviato atto un’ “operazione confusione” per generare il dubbio che la conversazione in cui Arata che parla di soldi al leghista non ci fosse. Ma in realtà il file audio esiste ed è la base dell’azione dei magistrati romani
26 Aprile 2019
Il giornalista Francesco Viviano è stato ritenuto responsabile e colpevole di aver trafugato i documenti contenenti alcune intercettazioni dell’inchiesta Rai-Agcom, materialmente asportati dall’ufficio del dott. Roberto Oliveri del Castillo, all’epoca dei fatti Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Trani
22 Aprile 2019
LA DIRETTA DELL’ UDIENZA. I due magistrati napoletani rispondono dopo l’audizione come teste dell’ex consigliere di Palazzo Chigi Filippo Vannoni e le dichiarazioni riportate da Woodcok in un colloquio con Repubblica sono i due punti al centro del processo disciplinare che si celebra oggi a Roma davanti al Csm.
18 Febbraio 2019
Il peggio dell’informazione dai media, social network e televisione
20 Gennaio 2019
Un quadro di presunti abusi totalmente ignorato dal Comune di Mariglianella, fino all’accesso dei vigili urbani di questa mattina, suscitato dal clamore mediatico della vicenda guidata. L’amministrazione è guidata da Felice Di Maiolo, sindaco di centrodestra. Che, per inciso, è collega del papà di Di Maio, di cui conosceva anche i cantieri svolti nel suo comune.
29 Novembre 2018
Il quotidiano La Repubblica organizza il convegno “Liberateci dalla stampa: la tentazione del nuovo potere globale”. Il 25 novembre al teatro Brancaccio di Roma una mattinata di incontri con Mario Calabresi, Ezio Mauro, Lucia Annunziata, Massimo Giannini, Marco Damilano. Con i contributi video di Roberto Saviano e Vittorio Zucconi
22 Novembre 2018
I vertici grillini perdono la testa dopo la sentenza sul caso Marra: la colpa dell’informazione sarebbe quella di aver raccontato l’inchiesta e il processo
10 Novembre 2018
Due terzi della casa, ovvero secondo piano e terzo piano sono connotati da abusi che, secondo quanto registrato negli atti, sono stati realizzati almeno dieci anni dopo. Ciò non toglie che si sia trattato di ampliamenti per complessivi 150 metri quadri.
8 Novembre 2018
Cinque decreti di sequestro ordinati dal tribunale di Roma. Nei giorni scorsi i sequestri delle case popolari dove abitavano alcuni esponenti della famiglia che aveva in scacco il litorale romano. Il ministro Salvini: “La giornata comincia bene”. IL VIDEO DELL’OPERAZIONE
12 Ottobre 2018
I leader del movimento, per episodi del tutto simili a quello della casa popolare abitata dalla madre della vicepresidente di Palazzo Madama, avevano invocato “tolleranza zero” nei confronti degli abusivi
10 Ottobre 2018
Il direttore di Repubblica, Mario Calabresi, risponde agli attacchi del vicepremier, che ha evocato la chiusura del quotidiano e il licenziamento dei giornalisti: “I nuovi potenti sono ossessionati dal nostro lavoro, ma non ci faremo spaventare”.
8 Ottobre 2018
17 Settembre 2018
Io sono e sarò sempre dalla parte della Legge e della giustizia e non potrò mai giustificare chi viola il segreto istruttorio mettendo a rischio il buon esito delle indagini e del conseguente processo. Si può fare dell’ottimo giornalismo con le proprie inchieste come hanno fatto molti giornalisti che poi finiscono sotto scorta, e contribuire alla giustizia facendo del sano ed ottimo giornalismo
14 Settembre 2018
Il peggio dell’informazione dai media, social network e televisione. Sessanta dichiarazioni, che messe tutte insieme fanno un certo effetto. Sparate omofobe, congiuntivi ignori, retromarce e fake news. Questo è il meglio… dell’esecutivo del cambiamento M5S-Lega
20 Agosto 2018
Basterebbe farsi una passeggiata virtuale online sull’ albo pretorio del Comune di Taranto per rendersi conto della “generosità” manifestata dalla Giunta Melucci nell’elargire “mancette” ….
23 Giugno 2018
Rapporto Reuters: “La sfida per gli editori è ora assicurare che il giornalismo sia davvero rilevante e di qualità”. Oltre la metà degli intervistati (54%) afferma di essere preoccupata che le notizie su Internet siano reali o “false”
14 Giugno 2018
Dover ammettere la propria manifesta incapacità di fare un’inchiesta giornalistica, il fatto di non essere mai stato capace di rivelare qualcosa di utile che abbia fatto scaturire un’indagine, un processo, deve pesare molto, per chi è “specializzato” esclusivamente nella pubblicazione di atti processuali e veline della Procura di Taranto spacciati per articoli, o nel fare “interviste in ginocchio” ….
13 Maggio 2018
Si è conclusa la prima udienza del procedimento disciplinare in corso che riguarda anche la pm Celestina Carrano. Ai pm di Napoli l’accusa contesta di aver violato i doveri professionali perché con “inescusabile negligenza” evitarono “l’immediata iscrizione nel registro delle notizie di reato di Filippo Vannoni, già consigliere della presidenza del Consiglio dei Ministri
19 Febbraio 2018
L’edizione romana del quotidiano La Repubblica ha riportato la presunta tesi del Ministero,: «Fonti ministeriali, però, dicono che la realtà è un’altra: Sani, dopo ripetuti andirivieni dalla sala verso il bagno, che avevano insospettito gli agenti, è stata sì perquisita e le sono stati trovati addosso alcuni bigliettini; per questo è stata espulsa dal concorso». La Sani però sostiene di non essere stata espulsa dal concorso e che nella perquisizione non è stato trovato nulla. non ha mai ricevuto un verbale di espulsione e ha documenti che attestano che abbia portato a termine la prova. Il DAP- Dipartimento Amministrazione Penitenziaria smentisce La Repubblica, e la vergogna istituzionale continua !
31 Gennaio 2018

Cerca nel sito