MENU
18 Agosto 2022 18:39
18 Agosto 2022 18:39

Giovanni Legnini

Csm & Giustizia |
Legnini : “il Consiglio intende raccogliere la grande attenzione del Presidente Sergio Mattarella e stimolare il confronto sia con il Parlamento, grazie anche alla sensibilità della Presidente della Camera Laura Boldrini, con eventuali modifiche normative, sia con il Governo e  il Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il sottosegretario Maria Elena Boschi che sta lavorando al piano nazionale Antiviolenza”.
19 Luglio 2017
Un servizio di vero giornalismo. per ricordare un grande uomo, un vero “servitore” dello Stato: Giovanni Falcone. Che noi non dimenticheremo mai.
23 Maggio 2017
Il CORRIERE DEL GIORNO ha deciso di mettere la parola “fine” a questo malcostume giudiziario, senza avere il ruolo ed i poteri di un ministro Guardasigilli , e sopratutto senza essere il vicepresidente del Csm., e quindi ha deciso d’ora in poi di non citare più i nomi dei pm delle varie inchieste, di non pubblicare più le loro fotografie
9 Marzo 2017
Prevista maggiore trasparenza e pubblicità ad atti e dati inediti. Per il vicepresidente del CSM Legnini “Siamo solo agli inizi di un cambiamento culturale che dovrà nel tempo avvicinare il Consiglio sempre di più a magistrati e cittadini”
8 Marzo 2017
Piercamillo Davigo presidente dell’ANM l’ Associazione Nazionale Magistrati, ospite della giornalista e conduttrice Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7. parlando del caso di Michele Emiliano: “secondo me i magistrati non dovrebbero fare politica per dovere etico, e anche perché non sono capaci di farla”
23 Febbraio 2017
Il presidente della Corte suprema Canzio: “Troppo pochi i processi per corruzione”. L’Anm in segno di protesta contro il governo per la prima volta diserta la cerimonia .
26 Gennaio 2017
Secondo il vertice della Suprema Corte di Cassazione questo appiattimento verso l’alto è l’esempio sotto gli occhi di tutti che nel sistema di valutazione dei magistrati qualcosa “non funziona”. Ed incombe dopo Trani, il “caso Taranto”…….
21 Gennaio 2017
Nel corso della sua carriera Santacroce si è distinto nei processi importantissimi soprattutto in materia di terrorismo come quello sulle inchieste su Avanguardia nazionale e sugli attentati dei Nap, i processi sui fiancheggiatori di Prima Linea e delle Br. Santacroce successivamente passato alla Suprema Corte di Cassazione si è occupato dei delitti del mostro di Firenze, dell’omicidio Calabresi, dei casi Cogne e Marta Russo e dei Black bloc al G8 di Genova.
15 Gennaio 2017
“Il partito? Potrei tornare. Ho sbagliato a dimettermi dopo quelle 26 coltellate”. Marino rivela le minacce contro la famiglia.
8 Ottobre 2016
Un comunicato stampa della procura di Bari pubblica il nome e cognome della giovane ragazza nonostante lei non sia accusata di alcun reato
4 Luglio 2016
L’ex cronista giudiziario del “Mattino” a Milano : “il vicepresidente smentisce l’indagine sul consigliere? Ma la finta denuncia di furto del cellulare c’è stata, i pm hanno paura di indagare così in alto”. A proposito….ma la Legge non è uguale per tutti ?
29 Giugno 2016
Dopo il “gossip” di un magistrato tarantino che sarebbe diventato l’amante dell’ex-moglie del suo avvocato che lo assisteva, questa volta i tradimenti arrivano al Csm a Roma.
28 Giugno 2016
Intervistato dal Corriere della Sera, il magistrato a capo dell’Anticorruzione smonta la teoria di buona parte dei magistrati secondo cui “la politica è tutta corrotta, mentre quello delle toghe è un mondo tutto pulito”. E ribadisce: “Dire che tutto è corruzione significa dire che niente è corruzione”
24 Aprile 2016
Si diceva che se la capitale è corrotta, la nazione è infetta, come sintetizzò nel 1955 in un celebre titolo il settimanale L’Espresso. L’equazione ha senso ancora oggi a giudicare da quello che accade in molte città italiane. Compresa Taranto
23 Aprile 2016
De Facendis nuovo presidente tribunale Bari, proviene da Foggia
22 Aprile 2016
La Procura di Roma ha aperto un fascicolo per abuso d’ufficio e presunta violazione fiscale. In gennaio il Csm aveva avviato il trasferimento d’ufficio. Su di lui pendono anche accuse di concussione e violenza sessuale
5 Marzo 2016

Cerca nel sito