MENU
18 Agosto 2022 19:41
18 Agosto 2022 19:41

Di Maio

Dalla Rete | Media |
Con i 500 euro del bonus Cultura i neodiciottenni possono fare tutto tranne abbonarsi a un quotidiano o a una rivista. Per la Montevecchi, “tutti i membri della commissione Cultura sono d’accordo sull’opportunità di estendere il bonus ai giornali”. Sono d’accordo, ma votano contro. La LEGA lamenta che la maggior parte dei giornali osino criticare il governo
1 Marzo 2019
Non accettano contraddittorio e impongono le loro regole autoritarie. Pena? Insulti di ogni genere e “stranamente” un linciaggio mediatico sempre sui vari social. Sono i classici “bulletti” che da dietro le loro tastiere offendono e insultano, poi se li incontri realmente si nascondono o dicono che non volevano realmente offendere.
13 Novembre 2018
I vertici grillini perdono la testa dopo la sentenza sul caso Marra: la colpa dell’informazione sarebbe quella di aver raccontato l’inchiesta e il processo
10 Novembre 2018
“Caro Luigi Di Maio hai detto in Parlamento cose gravi e false su #ILVA. – ha replicato l’ex-ministro Calenda – Minacciare indagini interne al Mise è vergognoso. La responsabilità sulla gara e’ mia. A differenza tua non ho bisogno di inventarmi “manine”. E assumiti la responsabilità di annullare la gara se la ritieni viziata .Pubblico il parere dell’Avvocatura di Stato su rilanci e riapertura della gara e possibile non aggiudicazione a Mittal sulla base del rischio antitrust. Ognuno giudichi” . ArcelorMittal in un  comunicato stampa , ricordando che investirà 4,2 miliardi di euro, ha annunciato che presenterà al Ministero una “proposta migliorativa nei prossimi giorni”
20 Luglio 2018
Si può tentare di verificare senza alibi se una squadra e un programma che si promettono compatti e coerenti, oltre che estremamente ambiziosi, sono davvero in grado di ridare slancio e fiducia al Paese.Senza confusione di ruoli e senza fare sconti sul risultato, affinché gli elettori possano poi giudicarlo.
12 Marzo 2018
Aveva proprio ragione il vie presidente della Camera  Roberto Giacchetti quando diceva “questi hanno la faccia come il c**o !” rivolgendosi al governatore pugliese ed al suo gruppetto “levantino”.
23 Febbraio 2018
Uno non vale più uno, ma ciascuno ha la pretesa di parlare per tutti. Il caos, insomma. Basterebbe ricordarsi di Goethe: le idee generali e la gran presunzione sono sempre sul punto di causare danni enormi. Si sono ridotti a questo i 5 Stelle?
18 Dicembre 2016
Le ammissioni della Sindaca di Roma e dell’assessora Muraro davanti alla Commissione Parlamentare Ecomafie: “Non dissi niente a Grillo e Di Maio”. La Raggi: “La contestazione è troppo generica, appena avremo maggiori informazioni prenderemo provvedimenti”
6 Settembre 2016

Cerca nel sito