MENU
3 Febbraio 2023 21:01
3 Febbraio 2023 21:01

Carabinieri del Nas

Cronaca Puglia |
L’attività di controllo del reparto speciale dell’Arma ha riguardato anche farmacie e strutture sanitarie pubbliche, portando alla denuncia all’Autorità Giudiziaria di un farmacista per alcuni gravi inadempimenti, e di un infermiere per mancata iscrizione al relativo albo professionale. I controlli del NAS e degli altri comparti di specialità dell’Arma dei Carabinieri proseguiranno per tutto il periodo estivo, sotto il raccordo operativo del Comando Provinciale di Taranto
13 Agosto 2022
Salgono, dunque, a 283 i provvedimenti sinora eseguiti nel 2021 dai Carabinieri del NAS (244 dei quali correlati all’emergenza COVID-19). Tra i prodotti presentati sui siti oscurati, oltre a farmaci contenenti sostanze a effetto dopante (quali clenbuterolo, furosemide, testosterone e somatropina), anche prodotti asseritamente a base di indometacina, antinfiammatorio non steroideo impiegato nel trattamento delle malattie articolari degenerative, e ranitidina, utilizzata per la cura dell’ulcera gastrica o del reflusso gastroesofageo
23 Ottobre 2021
Il Ministero della Salute ha disposto il divieto della vendita delle mascherine biotech: “non sono un dispositivo medico” e che quindi si riscontrano potenziali rischi per la salute.
20 Febbraio 2021
Ispezioni sono state condotte dalla Guardia di Finanza nelle sedi di U-Earth Biotech Ltd. e Pure Air ZoneItaly S.r.l. a Milano. Il laboratorio Clodia di Bolzano, che ha certificato la capacità di filtrazione di U-Mask, è attualmente sotto sequestro dei Carabinieri del Nas. La Procura di Milano ha aperto immediatamente un’indagine attualmente in corso diretta dai procuratori aggiunti Tiziana Siciliano ed Eugenio Fusco
15 Febbraio 2021
Il pregiudicato Micelli risulta condannato definitivamente ad 1 anno e 6 mesi di carcere. Venne arrestato dai finanzieri il 20 dicembre 2018 per l’inchiesta “Quote Rosa 2” a seguito dalle indagini svolte dalla Guardia di Finanza di Taranto, venendo associato alle carceri per 3 mesi ed 1 settimana (misura cautelare) espiati nelle case circondariali di Taranto e Trani, e scarcerato successivamente soltanto a seguito del suo rinvio a giudizio.
5 Aprile 2020
Finalmente è arrivata l’attesa decisione della Procura della capitale che vuole fare luce sulla sua posizione. Adriano Panzironi dovrà spiegare dinnanzi al giudice,  a quale titolo diffonde consigli medici e nutrizionali sull’emittente televisiva Teleuniverso e durante le convention in palazzetti dello sport stracolmi . A noi ricorda tanto Vanna Marchi e figlia….
14 Ottobre 2019
Secondo la Procura di Taranto ed i NAS dei Carabinieri , una dipendente amministrativa dell’ ASL Taranto avrebbero “agevolato” illegalmente una società con sede a Roma per la riscossione di oltre 338mila euro a fronte di una transazione-stralcio di un giudizio promosso contro l’azienda sanitaria
23 Febbraio 2018
La decisione del Prefetto in realtà è avvenuta a seguito delle relazioni e segnalazioni ricevute dai Carabinieri del Nas di Taranto, coordinati dal capitano Marra, inviato nel capoluogo tarantino dal Comando Interregionale di Napoli, le cui indagini sono ancora in corso nei confronti della Cooperativa Indaco, e del suo amministratore Salvatore Micelli, unitamente agli accertamenti in corso da parte degli investigatori della Guardia di Finanza di Taranto che ben conoscono i precedenti del Micelli.
22 Giugno 2017
Pazienti stesi sul pavimento all’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola per la mancanza di barelle e posti letto.
9 Gennaio 2017
Il falso dentista fu smascherato grazie a un servizio televisivo nel 2010 dal Tg satirico “Striscia la Notizia” (Canale5)
22 Ottobre 2016

Cerca nel sito