MENU
21 Luglio 2024 04:15
21 Luglio 2024 04:15

Banca d’Italia

PrimoPiano
Il procuratore ha parlato di “fatti gravissimi” ma anche di “polemiche strumentali”
6 Marzo 2024
Il Consiglio di Amministrazione di BdM Banca ha approvato i risultati dell’esercizio 2023 che chiude, a tre anni dall’acquisizione da parte di Mediocredito Centrale, con un ritorno all’utile netto, pari a 9,87 milioni di euro a conferma dell’inversione di tendenza già emersa nei precedenti trimestri del 2023, del ritorno alla redditività e alla crescita (+36%) dei finanziamenti a medio-lungo termine a famiglie e piccole/medie imprese
5 Febbraio 2024
Da domani, l’economista della Bce subentra a Ignazio Visco a Via Nazionale, sulla poltrona più prestigiosa della Banca d’Italia
31 Ottobre 2023
La Beppegrillo Srl, la società creata dal fondatore e garante del Movimento 5 Stelle: ha chiuso l’ultimo bilancio (2020) con un importante segno negativo sui “ricavi delle vendite e delle prestazioni”, che sono crollati dai 240.538 euro del 2019 agli attuali 57.939 euro, con un passivo di 12.457 euro ed ora è a rischio di chiusura e liquidazione
25 Ottobre 2021
Le conseguenze del lockdown più dure per i lavoratori autonomi. Il 40% delle famiglie è in difficoltà con il mutuo. Un terzo delle famiglie italiane ha riserve economiche di sopravvivenza soltanto per 3 mesi,
8 Luglio 2020
Ad inviare le segnalazioni alla Banca d’ Italia per delle operazioni ritenute sospette sarebbe stata proprio la Italfondiario a seguito della “mancata trasparenza delle fonti di finanziamento della Andromeda” collegata alla famiglia della Paladino
31 Maggio 2020
La decisione dei giudici dell’ Appello è arrivata dopo una lunga camera di consiglio, all’indomani dell’udienza durata oltre dieci ore. La Procura si era opposta con decisione all’ipotesi di revoca dei domiciliari, sostenendo che non sono cessate le esigenze cautelari, producendo numerosi documenti.
21 Febbraio 2020
Il governo “giallorosso” (M5S-Pd-LeU) diviso sulla legge Bonafede che avrà effetti solo fra 5 anni e incide poco e nulla sui veri problemi della giustizia. Basti pensare che nell’ultimo anno non c’è stato neanche un condannato in via definitiva per concussione e corruzione…! Il CORRIERE DEL GIORNO è in grado di offrirvi la copia integrale del disegno di legge Bonafede sulla riforma del codice penale
14 Febbraio 2020
Interdetto De Bustis: “Falso in bilancio e ostacolo alla vigilanza”. Iacobini ed il figlio ai domiciliari. Decisiva una testimonianza che ha consentito di scoprire come gli Jacobini continuassero a controllare ogni scelta della banca, arrivando a far sparire 5 milioni dai propri conti nonostante non ricoprissero più formalmente ogni carica.
31 Gennaio 2020
Gli è stato chiesto il nome del  partito del centrodestra che esprimerà il candidato. “Lo ripeto per la terza volta  il nome del presidente viene alla fine. Parliamo di Puglia, di lavoro, di ferrovie, di futuro, di programmi? Non mi piace parlare di nomi, ok?”  ha detto il leader della Lega
16 Dicembre 2019
Approvato dal consiglio dei ministri il decreto . Sì all’azione di responsabilità nei confronti degli ex vertici. Lunedì riapre Piazza Affari e gli oltre 350 sportelli della Popolare di Bari. Andare oltre la “dead line” di ieri sera sarebbe stato più che un autogol e si sarebbe esposta la banca a fughe di risparmi, a un’emorragia di clienti e depositi. Salvini: “Si troveranno per parlare della Banca popolare di Bari: io voglio vedere in galera quelli che hanno rubato i risparmi dei lavoratori pugliesi, degli imprenditori pugliesi.
16 Dicembre 2019
Il Governo si riunisce d’urgenza all’improvviso, dopo che Conte aveva escluso interventi: serve circa un miliardo. Gli esponenti di Italia Viva che poco prima della riunione si chiamano fuori: “Rottura nel metodo e nel merito”. Il Pd accusa: “Assenze per fare notizia”. Il decreto slitta al prossimo Cdm. Matteo Salvini e Giorgetti attaccano : “Come può nel giro di poche ore il premier sostenere che sulla Banca popolare di Bari non ci sarà nessun intervento salvo convocare un Cdm d’urgenza a distanza di poche ore mentre Bankitalia ordina il commissariamento dell’istituto?
14 Dicembre 2019
L’ex-direttore generale di Banca d’ Italia ed il cuore in Puglia, regione natia mai dimenticata, prende il posto di Fulvio Conti, dimessosi a fine settembre. La cooptazione in consiglio sarà poi ratificata dalla prima assemblea utile dei soci della compagnia telefonica
22 Ottobre 2019
Resta ancora dominante in Italia l’uso dei contanti , anche se negli ultimi anni l’utilizzo della moneta di plastica (carte di credito e bancomat) è cresciuto, costituendo uno valido strumento per limitarne l’utilizzo. Le percentuali sul totale delle transazioni restano molto basse, stanno guadagnando negli ultimi tempi anche i pagamenti fatti attraverso i dispositivi mobili
1 Settembre 2019
La decisione è arrivata tre giorni dopo la nomina del nuovo CdAe dall’approvazione di un bilancio con 420 milioni di debiti ed il patrimonio crollato di oltre il 50 per cento. Nominato amministratore delegato Vincenzo De Bustis Figarola. Attorno a tutto questo le ispezioni della Consob , quella ancora in corso di Banca d’Italia, e le inchieste della Procura di Bari, per truffa, false comunicazioni agli organi di vigilanza che vede, a vario titolo, indagati alcuni vertici dell’istituto barese e lo stesso Jacobini .
25 Luglio 2019
Oltre 400 milioni di perdite del bilancio di esercizio 2018, con un patrimonio netto del 54% inferiore all’anno precedente. L’assemblea dei soci ha approvato il bilancio 2018 che vede perdite pari a 420,2 milioni di euro, ed ha votato la lista presentata dal CdA con Francesco Ago, Giulio Codacci Pisanelli, Vincenzo De Bustis,  Patrizia Giangualano, Gianvito Giannelli e Francesco Pignataro. quest’ultimo unico dei quattro consiglieri in scadenza ad essere riconfermato. Il passo indietro più importante sarà quello che si annuncia a breve con l’uscita del presidente Marco Jacobini, in banca dal 1978 e dall’89 alla guida dell’istituto, prima amministratore delegato e successivamente come presidente
22 Luglio 2019
Il progetto è partito nei giorni scorsi dall’ufficio di Roma Ostiense e proseguirà a Napoli, Palermo, Torino, Bologna e Treviso con l’obiettivo di ampliare le conoscenze dei cittadini su economia e finanza
18 Maggio 2019
Gli ultimi dati di Bankitalia evidenziano che la gestione dei conti diventano sempre più cara. La concorrenza aumenta ma anche i costi dei conti correnti crescono. I nostri consigli per capire se ci stanno applicando aumenti e “fregature” mascherate.
13 Maggio 2019
L’inchiesta di copertina del nuovo numero dell’Espresso in edicola domani svela il rapporto dell’Uif di via Nazionale sui pagamenti del partito di Matteo Salvini. E vengono confermati gli articoli del settimanale
4 Maggio 2019
Nel primo mese del 2019 i prestiti alle famiglie crescono del 2,6%. I tassi di interesse sui mutui per l’acquisto di abitazioni salgono al 2,31%, quelli su nuove erogazioni di credito al consumo all’8,19%
11 Marzo 2019

Cerca nel sito