MENU
19 Maggio 2024 03:03
19 Maggio 2024 03:03

Spacciatore arrestato con due chili di hashish in casa

Nella serata di ieri, i Carabinieri del Reparto Operativo della Compagnia di Taranto hanno arrestato Davide Panarelli, un  28enne tarantino, già ben noto alle Forze dell’Ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Dopo alcuni giorni di appostamenti nel rione Tamburi, i militari, avendo notato un andirivieni di giovani dal portone di un condominio, si sono decisi a fare irruzione all’interno. Aperta la porta di ingresso e qualificatisi, hanno iniziato a perquisire l’intero appartamento ove il giovane abita. L’agitazione mostrata dal proprietario di casa ha fatto pensare agli operanti che sicuramente qualcosa c’era. E, infatti, all’’interno del bagno, celate sotto il lavandino, sono state rinvenute ben sedici tavolette di hashish, tutte ben confezionate, oltre ad alcuni pezzi pronti alla vendita al dettaglio, per un totale di quasi due chili di sostanza stupefacente. Non solo. All’interno dell’abitazione, come fosse un semplice accessorio ornamentale, vi era anche una pianta di marijuana che lo stesso Panarelli custodiva sul balcone.

 Tutto è stato sottoposto a sequestro, ed il Panarelli è stato tradotto in carcere a disposizione del PM di turno, dott. Remo Epifani. Lo stupefacente sequestrato, verrà analizzato dai Carabinieri del L.A.S.S. del Comando Provinciale di Taranto.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

Articoli Correlati

Appello "Ambiente Svenduto": stop ai risarcimenti
La Guardia di Finanza sequestra un miliardo di euro. Perquisizioni in tutt' Italia per truffa bonus edilizi. Denunciate 311 società
Baby escort a soli 16 anni. Per Crepet "Quella ragazza è solo una delle tante e noi ci giriamo dall'altra parte"
La "spedizione punitiva" a Iovino: la rissa, i video. Il rapper Fedez è indagato. Ecco cosa è successo a Milano
Sgominato giro di prostituzione minorile in Puglia. Coinvolti anche hotel di lusso e professionisti
Le condizioni del poliziotto accoltellato a Milano sono ancora gravi
Cerca
Archivi
Sondaggio Supermedia gela la sinistra: FdI stacca il Pd, crolla il M5S
Un altro weekend tra sole e pioggia
Chico Forti è in Italia: "Ora voglio abbracciare mia madre". Incontro con Meloni
Appello "Ambiente Svenduto": stop ai risarcimenti
Giornalismo in lutto, è morto Franco Di Mare

Cerca nel sito