MENU
5 Dicembre 2022 02:36
5 Dicembre 2022 02:36

Rosini nuovo direttore generale dell’ILVA in amministrazione straordinaria

I Commissari Straordinari di ILVA S.p.A. in amministrazione straordinaria, Piero Gnudi, Corrado Carrubba ed Enrico Laghi hanno nominato, oggi, l’ingegnere Massimo Rosini direttore generale di ILVA in A.S. All’ingegner Roberto Renon va il caloroso ringraziamento dei Commissari per il lavoro nella complessa fase di transizione della società verso l’amministrazione straordinaria.

I Commissari Straordinari di ILVA S.p.A. in amministrazione straordinaria, Piero Gnudi, Corrado Carrubba ed Enrico Laghi hanno nominato ieri, l’ingegnere Massimo Rosini direttore generale di ILVA in A.S.

Massimo Rosini, 52 anni, napoletano, proviene da importanti e articolate esperienze manageriali,inizia oggi il suo mandato nell’ottica del processo di consolidamento, stabilizzazione e turnaround di ILVA S.p.A.  Ha maturato il suo percorso professionale nel Gruppo Fiat, proseguendo la sua carriera in Indesit Company, come direttore generale delle Operation a livello mondiale. Recentemente ha condotto il processo di vendita della società Indesit alla multinazionale Whirlpool Corporation.

All’ingegner Roberto Renon è stato rivolto il caloroso ringraziamento dei Commissari per il lavoro nella complessa fase di transizione della società verso l’amministrazione straordinaria.

 

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Le Ferrovie dello Stato lanciano gara collegamento Aeroporto del Salento. I nuovi treni per la Puglia
Lavoro. L’ occupazione vola al massimo dal 1977
Previsti 19 milioni di euro nella Legge di Bilancio 2003 per integrazione salariale ai lavoratori ex-Ilva in a.s.
Poste Italiane ottiene la certificazione "Equal-Salary" per le politiche salariali tra donne e uomini
Acciaierie d'Italia (ex Ilva) non si presenta a Roma . Sit in a Taranto, lunedì sciopero di protesta dei sindacati. Il ministro Urso: "Salveremo il sito".
Acciaierie d' Italia (Ex Ilva)sospende da lunedì le attività di 145 imprese appaltatrici
Archivi
Governo: "Durerà per intera legislatura"
Renzi lancia l'accordo di federazione Italia Viva-Azione
L'eleganza made in Italy piange la scomparsa di Cesare Attolini, "padre" della sartoria napoletana
Le Ferrovie dello Stato lanciano gara collegamento Aeroporto del Salento. I nuovi treni per la Puglia
Scoperti a Roma 95 "furbetti" del Reddito di cittadinanza: alcuni erano ai domiciliari e percepivano il sussidio

Cerca nel sito