MENU
23 Maggio 2022 09:26
23 Maggio 2022 09:26

Corrado Carrubba

Features
Le aziende dell’indotto che a Taranto costituiscono – ma pochi lo sanno e ricordano  – il più grande raggruppamento di imprese impiantistiche del Sud. Perchè vengono coinvolte nelle attività dello stabilimento dalla nuova proprietà, che poi non le paga ? Ad oggi Arcelor Mittal ha cumulato debiti nei confronti dell’indotto per circa 60 milioni di euro
25 Novembre 2019
I commissari hanno spostato la scadenza per la cessione dell’azienda. Il ministro: “Lo slittamento non ha costi per lo Stato”. Polemico via Twitter l’ex ministro Calenda; “Non si può sentire . Prendo atto? Il Ministro? Ma scherziamo! Almeno il coraggio di dire ho chiesto di rinviare per approfondire il dossier. Il che ci costerà 60/70 milioni di euro”.  
26 Giugno 2018
I tre commissari straordinari dell’ ILVA hanno fornito al ministro Di Maio informazioni dettagliate sulla situazione della cassa dell’ Ilva ed ha ricevuto assicurazioni in tal senso che  anche se il negoziato azienda-sindacati dovesse prolungarsi oltre fine giugno, è prevista una rete di sicurezza e capienza economica che consente di andare avanti per tutto il mese luglio
17 Giugno 2018
I princìpi del Protocollo verranno inseriti anche nella documentazione contrattuale che le imprese appaltatrici e subappaltatrici dovranno accettare e sottoscrivere. Il Protocollo ha l’obiettivo di prevenire tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nelle procedure di appalto degli interventi di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione previsti nello Stabilimento siderurgico di Taranto,
26 Gennaio 2018
Sono state soddisfatte tutte le richieste del Governo relative a occupazione, ambiente, investimenti. Nell’accordo sottoscritto con l’aggiudicatario Am Investco Italy sono state inserite clausole contrattuali idonee a garantirne, per l’intero periodo del piano industriale, la piena esecuzione delle obbligazioni contrattuali, comprese quelle relative ai correlati livelli occupazionali.
17 Giugno 2017
Sulla base delle analisi e valutazioni effettuate in applicazione di tali elementi e sub elementi predeterminati i Commissari Straordinari hanno formulato la proposta di aggiudicazione in favore di Am Investco Italy cioè la cordata Arcelor Mittal-Marcegaglia-Intesa SanPaolo. Seguiranno il parere del Comitato di Sorveglianza e la valutazione finale di competenza del Ministro dello Sviluppo Economico per il completamento del processo di aggiudicazione.
26 Maggio 2017
Le offerte sono state trasmesse all’advisor finanziario della procedura di Amministrazione Straordinaria, Rothschild, per gli adempimenti connessi alla procedura. Nei prossimi trenta giorni a valutare l’offerta e il piano industriale sarà l’advisor Banca Leonardo & Co. Successivamente la cordata vincitrice avrà altri 30 giorni per presentare il proprio piano ambientale adattato alle prescrizioni contenute in un decreto del Ministero dell’Ambiente.
6 Marzo 2017
Migliorano nel 2016 i conti del gruppo in amministrazione straordinaria che aumenta la produzione. Sul fronte politico, l’intesa ha acuito i dissapori all’interno del Pd tra il segretario-premier Renzi e il governatore pugliese Emiliano che non perde occasione per attaccare senza alcun risultato il premier sulla pelle dei tarantini al di là delle polemiche sui 50 milioni per la sanità usciti dalla legge di Bilancio
1 Dicembre 2016
Secondo quanto si apprende sono pervenute solo le offerte della cordatae Arvedi-Cdp-Del Vecchio e della joint venture ArcelorMittal-Marcegaglia.
30 Giugno 2016
Pucci dopo la sua nomina a direttore generale dell’ ILVA rinunciò all’incarico ricevuto, in attesa della sentenza definitiva della Cassazione che è arrivata ieri.
14 Maggio 2016
Il provvedimento necessario dopo il blocco del tribunale svizzero al trasferimento dei fondi sequestrati ai RIVA . Il sottosegretario De Vincenti:”Entro il 30 giugno 2016 ci sarà il trasferimento complessivo delle quote”
5 Dicembre 2015
I guai del siderurgico di Taranto. Davanti al giudice cominciato l’iter fallimentare. Per il gruppo siderurgico già dichiarato lo stato di insolvenza
28 Novembre 2015
“La situazione dell’ ILVA è delicata Questa situazione ha aggiunto un elemento di indubbia preoccupazione ma pensiamo ci sia un impegno unitario delle istituzioni, dal governo alle autorità locali, da Taranto a Genova. Abbiamo passato momenti difficili, troveremo una soluzione per passare anche questo”
27 Novembre 2015
Per i crediti maturati impegno dei commissari a un piano di rimborsi. Il nuovo contratto sarà valido fino al 31 agosto. Dal 15 marzo pagati i primi acconti
28 Febbraio 2015
I Commissari Straordinari di ILVA S.p.A. in amministrazione straordinaria, Piero Gnudi, Corrado Carrubba ed Enrico Laghi hanno nominato, oggi, l’ingegnere Massimo Rosini direttore generale di ILVA in A.S. All’ingegner Roberto Renon va il caloroso ringraziamento dei Commissari per il lavoro nella complessa fase di transizione della società verso l’amministrazione straordinaria.
3 Febbraio 2015
Il commissario Pietro Gnudi ha depositato in mattinata la richiesta, mentre il ministero dello Sviluppo ha scelto i tre commissari per traghettare l’Ilva verso la nuova organizzazione societaria. La società non è più dei Riva.
21 Gennaio 2015

Cerca nel sito