MENU
1 Febbraio 2023 02:44
1 Febbraio 2023 02:44

Per il Sole24Ore lo sport in Puglia è un altro problema da risolvere

L'indice di sportività 2019, calcolato dai ricercatori del Sole24 ore indica che Brindisi, Lecce e Taranto sono ancora distanti dagli standard di altre realtà. La città di Taranto  è quintultima in Italia piazzandosi al 102esimo, Sul podio di quest'anno c'è Trento, seguita da Trieste e Macerata. 

ROMA – Ancora una volta le ricerche elaborate per il quotidiano economico Il Sole 24 Ore evidenziano i problemi della regione pugliese sullo stato attuale dell’attitudine allo sport. Nella classifica elaborata da PtsClas  delle 107 province italiane monitorate, e 32 indicatori presi in considerazione, raggruppati in quattro macro-categorie, la città di Taranto  è quintultima in Italia piazzandosi al 102esimo posto con un indice di sportività di 0,368 e 185,2 punti. Lecce è 72esima, con un indice di sportività di 0,695 e 349,9 punti, e Brindisi si è classificata nella posizione numero 69, con un indice di sportività di 0,721 e un punteggio di 362,8. In testa alla classifica Sul podio di quest’anno c’è Trento, con un indice di sportività di 1,987 e 1000 punti, seguita da Trieste con 1,840 e 925,9, e Macerata con 1,653 e 831,6 punti.  L’indice di sportività 2019, calcolato dai ricercatori indica che Brindisi, Lecce e Taranto sono ancora distanti dagli standard di altre realtà.

Il triangolo delle province jonico-salentine Brindisi, Lecce e Taranto in termini di indice di sportività sono purtroppo sotto la media nazionale, soprattutto se raffrontate con le province del Nord e del Centro, dove si concentrano quelle con un punteggio sopra la media. Dati certamente poco confortanti, sopratutto considerando che nel 2026 Taranto sarà la sede dei Giochi del Mediterraneo , e ospitando tra capoluogo ed i comuni della sua provincia numerose  discipline in programma: atletica, badminton, calcio, ciclismo, ginnastica, orienteering, pallacanestro, pallavolo, judo, karate, lotta, pattinaggio, pugilato,  scherma, sollevamento pesi, sport equestri, tennis, tennistavolo, tiro con l’arco, tiro a volo, triathlon. Anche Brindisi e le sue province saranno coinvolte per la pallacanestro e il taekwondo , Francavilla Fontana il calcio, e Fasano per la pallamano.  A Lecce, il tiro a segno e le partite più importanti di calcio.

I parametri valuti che determinano l’indice di sportività sono oltre un centinaio. Vengono prese in considerazione 50 discipline sportive per le quale i dati fanno riferimento ognuna a società, atleti, risultati,  e numerosi aspetti della realtà sociale ed economica del territorio legata allo sport. L’indice di sportività verrà anche utilizzato nell’indagine sulla Qualità della vita 2019 arrivato alla trentesima edizione.  Quattro macro-categorie (struttura sportiva, sport di squadra, sport individuali, sport e società) e 32 sotto-indicatori:

Analizzando nel dettaglio la classifica dalla prima macro-categoria, cioè le strutture sportive, la città di Brindisi si è classificata  69esima, con un indice di 0,114 e 347,5 punti, due posti in classifica sopra a Lecce, 71esima con 0,110 di indice e un punteggio di 333,8, e Taranto, finita al 95esimo posto con un indice di 0,076 e un punteggio di 230,9. La città Taranto ancora una volta  è all’ultimo posto 107esima alla voce “Enti promozione sportiva“, con un indice di 0,161 ed un punteggio di 64,3: Brindisi 94esima (indice: 0,364, punti: 145,7) e Lecce 39esima (indice: 1,088, punti 434,9).

Taranto si è classificata 44esima davanti a Brindisi e Lecce (esclusivamente per il tasso di praticabilità sportiva ). Lecce è 46esima con un indice di 0,914 e 649,7 punti; Brindisi 56esima con un indice di 0,849 e 603,3 punti. Taranto è posizionata al 104esimo posto con 0,014, e 2,7 punti anche nell’indice di attrattività grandi eventi italiani e internazionali,: 95esima posizione in classifica per Lecce,  (0,073; 14,1). Meglio Brindisi, 45esima con un indice di 0,821 e 159 punti. Lecce è però la prima delle tre province nella classifica sugli sport di squadra, 41esima (0,305; 391,9), davanti a Brindisi 47esima (0,277; 356,8) e Taranto 98esima (0,066; 84,6) fanalino di coda .

La tredicesima edizione della classifica del  Il Sole 24 Ore sull’indice di sportività,   Brindisi salire di tre posizioni salendo al 69esimo posto (dal 72esimo) ,   Lecce al 72esimo posto che recupera 11 posizioni  dall’83esimo : un bel salto in avanti, e solito fanalino di coda  Taranto salire di due posti rispetto ad un anno fa, anche se in realtà ha ben poco da esultare. Lecce  per quanto riguarda lo sport di squadra è 41esima  (0,305; 391,9), Brindisi è 47esima (0,277; 356,8) e Taranto 98esima (0,066; 84,6).

Anche nella classifica sugli sport individuali e sport e società vedono piazzarsi  rispettivamente  tra le tre province jonico-salentine, Brindisi al 75esimo posto (0,185; 228,5) e 79esima (0,144; 219,1): Lecce è 84esima (0,149; 183,7) e 86esima (0,132; 200,7), mentre Taranto è 88esima (0,143; 176,3) e 103esima (0,083; 126,8).

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Il Tribunale di Madrid: Fifa e Uefa non possono ostacolare la Superlega
Inchiesta sulla vendita del Milan, indagini in corso per appropriazione indebita
Penalizzazione Juventus. il ministro dello sport Abodi: "Ora bisogna spiegare decisione"
L'omaggio a Gianluca Vialli, sugli spalti del Chelsea a Stamford Bridge
Lo sport piange la scomparsa di Vialli
“Caro amico ti scrivo, non sei solo”: la lettera di Cabrini a Vialli nei suoi ultimi giorni di vita
Archivi
Il Tribunale di Madrid: Fifa e Uefa non possono ostacolare la Superlega
Venti di burrasca legale e giudiziaria su alcuni consiglieri dell' Ordine Avvocati di Taranto
Indagata l'ex amante di Messina Denaro: avrebbe di nuovo mantenuto i contatti coi familiari del boss
Guardia di Finanza: a gennaio 989 violazioni riscontrate su 2.500 controlli ai benzinai
Incendio nel centro di Taranto, trovata una donna morta. Intero attico distrutto

Cerca nel sito