Maschere, dolci e musicomicita’. Carnevale in corsia all’Ospedale Di Venere

Maschere, dolci e musicomicita’. Carnevale in corsia all’Ospedale Di Venere

Nel corso della mattinata’ “Carnevale in corsia” soddisferà ed appagherà anche la gola. Infatti le componenti del Coro Gabriel, recentemente costituitosi in reparto offriranno dolci, frittelle e molto altro ancora.

L’appuntamento è per mercoledi 22 febbraio a partire dalle 10,30 nel reparto di oncologia dell’Ospedale Di Venere di Bari, diretto dal dr. Geny Palmiotti. Con “Carnevale in Corsia”, prosegue l’opera di umanizzazione dei reparti di oncologia ad opera dell’Associazione Gabriel, una onlus presieduta dalla nostra collega  Antonella Daloiso, nata proprio con questo scopo, e cioè, umanizzare, rendendo sostenibili le cure oncologiche. La manifestazione è stata organizzata in collaborazione con la Fratres, l’associazione donatori di sangue di terra di Bari.
Mercoledì ad allietare il soggiorno dei pazienti durante le infusioni di chemio terapia, ci saranno Antonello Vannucci, sempre pronto alla umanizzazione con la sua chitarra e la sua musicomicita’. E poi, ancora una sorpresa, perché nel corso della mattinata giungera’ in corsia anche una nutrita rappresentanza di “Mudu‘ “”. Carnevale in corsia  soddisferà ed appagherà anche la gola. Le componenti del Coro Gabriel, recentemente costituitosi in reparto offriranno dolci, frittelle e molto altro ancora.

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?