MENU
18 Agosto 2022 15:56
18 Agosto 2022 15:56

ILVA . Marcegaglia: “Arcelor Mittal partner più adatto, chiamata Cdp”

Emma Marcegaglia, attuale presidente dell’ ENI ed ex-presidente di Confindustria. colloquiando con i giornalisti a latere dell’incontro annuale Consob ha detto “Credo che i prossimi dieci giorni saranno importanti”e reso noto che il gruppo Marcegaglia sta preparando l’offerta per l’ Ilva insieme ad Arcelor Mittal chiedendo alla Cassa Depositi e Prestiti di entrare nella cordata.

Cdg arcelormittal_logo1Cosi’ come avevamo fatto un anno fa – ha detto la Marcegaglia –  siamo insieme ad Arcelor Mittal, che pensiamo sia il partner più adatto per fare un ‘turn around’ molto difficile e complicato che Ilva richiede dopo tre anni molto complicati. Anche il mercato siderurgico è molto peggiorato. Ovviamente abbiamo chiesto che Cdp possa far parte del gruppo, vediamo. Abbiamo fatto la nostra offerta e stiamo ragionando“.

Quanto al gruppo turco Erdemir, la Marcegaglia ha aggiunto “come gruppo Marcegaglia li conosciamo molto bene, sono anche nostri fornitori. Pensiamo che, pur essendo molto bravi, la difficoltà della ristrutturazione è tale che servano spalle molto larghe, serve chi ha avuto esperienza di ‘turn around’ in tutto il mondo e dal nostro punto di vista Arcelor Mittal è quello più adatto“. Un portavoce di ArcelorMittal, interpellato dall’agenzia Reuters a Londra, ha detto che l’azienda non intende commentare le dichiarazioni.

Marcegaglia e ArcelorMittal avevano già presentato un’offerta per Ilva due anni fa, poi però il progetto di vendita della più grande azienda siderurgica italiana, da tempo in crisi, era stato accantonato. Il bando varato dal Governo a inizio anno prevede che la vendita o l’affitto del gruppo Ilva e di alcune singole società si concluda entro il 30 giugno, mentre le offerte vincolanti vanno presentate entro il 30 maggio.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

A luglio sulle spiagge italiane il 30% delle presenze in meno del 2019
Sette milioni di italiani hanno scelto vacanze sostenibili negli agriturismo
L’Antitrust sanziona 14 case automobilistiche costrette a modificare le offerte di finanziamento
Poste Italiane sempre più solida. Del Fante: "i numeri parlano da soli"
Operativo il Registro delle Opposizioni esteso ai cellulari: attive le nuove modalità di iscrizione
Presentati i vini Sud Sound System delle Cantine Due Palme
Archivi
Sequestrato un milione di euro dalla Guardia di Finanza ad una coop di assistenza ai migranti
I disservizi di Dazn all’inizio del campionato di Serie A. Ecco come farsi rimborsare
È morto Niccolò Ghedini, storico avvocato di Berlusconi. Il Cavaliere: "Dolore immenso"
Liste centrodestra, la corsa è ancora lunga: troppi nomi sul tavolo e pochi collegi
Controlli di Ferragosto dei NAS alla case di riposo: blatte in cucina ed operatori in stato di ebrezza

Cerca nel sito