MENU
4 Ottobre 2022 20:50
4 Ottobre 2022 20:50

Il sindaco di Bari, il secondo più amato in Italia . Il sindaco di Taranto è al 63° posto

La classifica del Sole 24 Ore dei sindaci più apprezzati nel 2015
CdG DeCaro
Il Sindaco di Bari Antonio Decaro (Pd)

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, è il secondo primo cittadino più amato nella classifica dei sindaci più apprezzati in Italia, pubblicata dal quotidiano economico  Sole 24 ore: con il 64% dei consensi è al secondo posto dopo il sindaco di Firenze. Ottima posizione per Paolo Perrone (Lecce) al  suo secondo mandato, che è al settimo posto. Bisogna scendere di molto in classifica per trovare altri pugliesi: Ezio Stefano (Taranto) è al 63°, Nicola Giorgino (Andria), al 76°, Franco Landella (Foggia) all’84° e Mimmo Consales all’ 88°  (Brindisi). Un risultato quello del sindaco barese,  erede di una personalità non facile da sostituire, quel Michele Emiliano che dopo anni da campione di consensi a Bari ora corre per la presidenza della Regione.

A veder crescere il proprio bottino sono i sindaci dei capoluoghi di Provincia, che nella nuova edizione del Governance Poll elaborata da Ipr Marketing ottengono in media una sufficienza piena, ma soprattutto interrompono una serie negativa che ormai da anni erodeva progressivamente l’apprezzamento dimostrato dai loro amministrati. Quest’anno, il 53,4% dei potenziali elettori dicono che in caso di elezioni voterebbero il sindaco in carica, mentre dodici mesi fa la stessa risposta era stata data dal 52,3% degli intervistati. Al terzo posto si è piazzato invece Giorgio Gori, che solo l’anno scorso ha iniziato una propria “seconda vita” in politica vincendo le amministrative a Bergamo dopo una carriera piena di successi da manager e produttore televisivo.

Il risultato del Sindaco di Taranto, che potrebbe sembrare defilato, è discreto considerando il piazzamento dei suoi colleghi DeMagistris (Napoli) è al 58esimo posto, Pisapia (Milano) occupa la casella numero 67 mentre Marino (a Roma) è all’82esimo posto.

Questa la classifica:

Schermata 2015-04-23 alle 20.41.46

Schermata 2015-04-23 alle 20.43.33

Schermata 2015-04-23 alle 20.44.38

Schermata 2015-04-23 alle 20.45.23

Schermata 2015-04-23 alle 20.46.51

Schermata 2015-04-23 alle 20.48.03

Schermata 2015-04-23 alle 20.49.20

Schermata 2015-04-23 alle 20.49.59

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Emergenza gas. Il ministro Cingolani rassicura: "Per l'inverno siamo coperti"
La relazione del 2° semestre 2021 delle attività della D.I.A depositata alla Camera e Senato
I deputati M5S esclusi dalle elezioni verranno retribuiti come dirigenti (con i soldi pubblici)
Il Senato pronto ad accogliere i nuovi senatori: numero telefonico per gli eletti
Montecitorio accoglie i nuovi deputati dal 10 ottobre
Il Viminale corregge l'assegnazione dei seggi: alla Camera entra il consigliere regionale De Palma
Archivi
Perquisizioni delle Fiamme Gialle nelle abitazioni ed uffici della famiglia Matarrese: ipotesi di bancarotta fraudolenta
Operazione del Ros Carabinieri: 15 arresti per droga. Coinvolti anche due agenti della Polizia Penitenziaria ed un ex maresciallo dei Carabinieri
GFVip: una pagina di squallore televisivo che gioca sui sentimenti delle persone
Da oggi a Bari il "Prix Italia 2022"
Il Presidente della Repubblica del Congo Denis Sassou Nguesso incontra l’Ad di Eni Claudio Descalzi

Cerca nel sito