MENU
21 Giugno 2024 22:07
21 Giugno 2024 22:07

Il magistrato Alessio Coccioli è il nuovo procuratore aggiunto della Procura di Bari

Coccioli è  stato eletto con 12 voti a favore, prevalendo di un solo voto sull'altra candidatura, la dr.ssa Patrizia Filomena Laura Rautiis sostituto procuratore della repubblica presso la Procura di Bari nonostante i suoi undici anni di anzianità in più del magistrato tarantino sinora assegnato alla Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce dove ha lavorato a lungo accanto all'ex procuratore capo Cataldo Motta la cui vicinanza ed esperienza hanno sicuramente giovato al magistrato tarantino.
il pm Coccioli ed il procuratore Motta

ROMA – Il magistrato tarantino Alessio Coccioli è il nuovo procuratore aggiunto della Procura della repubblica di Bari, a seguito della votazione odierna del Consiglio Superiore della Magistratura. Coccioli dal 15.12.1997 è stato sostituto procuratore della Repubblica presso la Pretura circondariale  e poi presso il Tribunale di Taranto; dal 9.9.2009 sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Lecce, assegnato alla Direzione Distrettuale Antimafia. dove ha lavorato accanto all’ex procuratore capo Cataldo Motta la cui esperienza ha sicuramente giovato al magistrato tarantino.

Coccioli è  stato eletto con 12 voti a favore, prevalendo di un solo voto sull’altra candidatura, la dr.ssa Patrizia Filomena Laura Rautiis sostituto procuratore della repubblica presso la Procura di Bari nonostante i suoi undici anni di anzianità in più del magistrato tarantino.

Al dottor Coccioli i complimenti le felicitazioni della Direzione e redazione del CORRIERE DEL GIORNO che ha sempre apprezzato la sua serietà e correttezza professionale, e l’ottimo lavoro svolto per debellare la criminalità organizzata in provincia di Taranto

Ecco i documenti ufficiali del CSM:

CSM Coccioli
TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

Articoli Correlati

Autonomia differenziata, sì della Camera. Meloni: "Italia più forte e più giusta"
Premierato, cosa prevede il nuovo ddl: il premier eletto dal popolo, stop ai senatori a vita
Dia. Presentata la Relazione Semestrale del 1° semestre 2023
Il generale Claudio Graziano trovato morto in casa . Aperta un'inchiesta
G7, Meloni incassa il successo e punta all'Europa: "Italia abbia il ruolo che le spetta"
Il Papa: "Nessuna macchina tolga la vita umana". La premier Meloni: "Le sue parole sono d'ispirazione per tutti"
Cerca
Archivi
In Italia il mare più pulito d'Europa. Ecco le regioni migliori: il primato della Puglia
Medimex 24: venerdì 21 giugno proseguono le scuole di musica e le attività professionali
Come proteggere cani e gatti dal caldo
Caritas: un italiano su dieci vive in povertà assoluta
Un cardiologo e un magistrato onorario di Taranto stupravano a Benevento le pazienti durante le visite mediche

Cerca nel sito