MENU
30 Giugno 2022 15:41
30 Giugno 2022 15:41

Emiliano a processo per diffamazione: “Insinuò legame tra criminalità e l’ex consigliere Cipriani”

Il governatore pugliese, in occasione della trasmissione televisiva "Viva l' Italia" trasmessa su Rete 4 il 13 settembre 2018, commentando la visita a Bari proprio quel giorno dell'allora ministro dell'Interno Matteo Salvini, avrebbe diffamato l'ex consigliere comunale Luigi Cipriani responsabile del movimento "Riprendiamoci il futuro

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano è stato mandato a processo dinanzi al Tribunale Penale di Bari, accusato del il reato di diffamazione a mezzo stampa ( 595 co. 3) . La prima udienza del processo è fissata dinanzi al giudice monocratico Mario Mastromatteo per il prossimo 22 settembre.

Stando al capo d’ accusa imputato dal pm Marcello Quercia, il governatore pugliese, in occasione della trasmissione televisiva “Viva l’ Italia” trasmessa su Rete 4 il 13 settembre 2018, commentando la visita a Bari proprio quel giorno dell’allora ministro dell’Interno Matteo Salvini, avrebbe diffamato l’ex consigliere comunale Luigi Cipriani responsabile del movimento “Riprendiamoci il futuro” , il quale accolse Salvini nella sede del movimento, nel quartiere Libertà, dove l’ex ministro tenne anche un comizio, “insinuando negli spettatori l’esistenza di un legame tra Cipriani, il suo movimento politico e la criminalità organizzata”.

Luigi Cipriani assistito dall’avvocato Roberto Eustachio Sisto, querelò per tali affermazioni il presidente Emiliano ed adesso nel processo, che si svolgerà a seguito di citazione diretta a giudizio, potrà costituirsi parte civile.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Condannato a 12 anni e 8 mesi l'ex giudice di Bari De Benedictis
Gli "strani affari" di Massimo Bochicchio con la cosca Santapaola. Un nuovo mistero ?
I fratelli Matarrese a processo per il fallimento della Sm, che aveva investito e distratto oltre 20 milioni nel Bari calcio
Bochicchio: indagini per istigazione al suicidio. Caccia agli ultimi messaggi del broker morto in un incidente motociclistico
Il broker finanziario Massimo Bochicchio muore in motocicletta : aveva truffato i vip di Roma, Lippi e Conte
Pugnalata a morte nel letto dove dormiva con il marito che subito dopo si è suicidato
Archivi
Il giornalista Rai Ranucci (Report) indagato dalla procura di Roma per minacce via chat e sms all' on. Ruggieri.
Cambio di vertice allo S.C.I.C.O. delle Fiamme Gialle
Stefano Costantini è il nuovo capo Ufficio stampa del sindaco di Roma
Draghi al G7: “Sanzioni fondamentali per spingere la Russia a negoziare. Putin al G20? Da remoto”.
Condannato a 12 anni e 8 mesi l'ex giudice di Bari De Benedictis

Cerca nel sito