MENU
6 Ottobre 2022 17:01
6 Ottobre 2022 17:01

Eletti i primi due membri togati del CSM

Nonostante la riforma Cartabia abbia 'spinto' per le candidature indipendenti, in Cassazione hanno vinto le elezioni per il CSM prendendo piu voti, i candidati delle correnti 'tradizionali'. Le schede bianche sono state 768, le nulle 187. I votanti sono stati circa 7911

Eletti i primi due “togati” per giudici legittimità. Il primo a venire scrutinato è il collegio unico che elegge i due magistrati della Corte di Cassazione. L’affluenza al voto del 18 e 19 settembre è stata dell’82%, alta ma inferiore a quella delle elezioni del 2018, quando aveva votato il 90% degli aventi diritto: il conteggio è iniziato nel primo pomeriggio di mercoledì, a quasi due giorni dalla chiusura delle urne. Le schede bianche sono state 768, le nulle 187. I votanti sono stati circa 7911. Tutto cambia ma alla fine al momento è come se non fosse cambiato nulla !

la sala stampa della Corte di Cassazione

Nonostante la riforma Cartabia abbia ‘spinto’ per le candidature indipendenti, in Cassazione hanno vinto le elezioni per il CSM prendendo piu voti, i candidati delle correnti ‘tradizionali’: Sono Paola D’Ovidio (Magistratura Indipendente) con circa 1860 voti, e Antonello Cosentino (Area) con circa 1226 voti. Saranno loro due i primi ad entrare nella nuova consiliatura del Consiglio Superiore della magistratura.

Antonello Cosentino e Paola D’Ovidio

La riforma della ministra di Giustizia Cartabia prevedeva per i rappresentanti della Suprema corte un collegio unico nazionale, con l’elezione dei primi due più votati. Gli altri candidati hanno ottenuto : l’indipendente Stanislao De Matteis 780 voti, Raffaello Magi di Magistratura democratica 696 voti , l’indipendente Marco Rossetti 601 voti, Giacomo Rocchi, sorteggiato da Altra Proposta, 522 voti, Stefano Guizzi, indipendente, 244 voti e Silvia Salvadori indipendente sorteggiata per parità di genere, 210 voti. Su un totale di 7.911 schede scrutinate le schede bianche sono state 768 e 187 quelle nulle.

Dopo lo spoglio della Cassazione si procederà con i due collegi che eleggono la quota riservata ai pubblici ministeri: in totale sono 5 seggi, di cui 4 assegnati con il maggioritario binominale e un quinto spettante al “miglior terzo”. Infine toccherà ai quattro collegi che eleggono i consiglieri giudici di merito (Tribunali e Corti d’Appello): qui però agli 8 seggi assegnati con il maggioritario se ne affiancano altri 5 selezionati con metodo proporzionale tra tutti i non eletti.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Emergenza gas. Il ministro Cingolani rassicura: "Per l'inverno siamo coperti"
La relazione del 2° semestre 2021 delle attività della D.I.A depositata alla Camera e Senato
I deputati M5S esclusi dalle elezioni verranno retribuiti come dirigenti (con i soldi pubblici)
Il Senato pronto ad accogliere i nuovi senatori: numero telefonico per gli eletti
Montecitorio accoglie i nuovi deputati dal 10 ottobre
Il Viminale corregge l'assegnazione dei seggi: alla Camera entra il consigliere regionale De Palma
Archivi
La procura di Potenza dopo Taranto adesso indaga sugli uffici giudiziari di Lecce. Ma quando si indagherà anche sulla procura lucana ?
Stadio della Roma. Beppe Grillo diceva: "Voi consiglieri non valete un ca..."
Perquisizioni delle Fiamme Gialle nelle abitazioni ed uffici della famiglia Matarrese: ipotesi di bancarotta fraudolenta
Operazione del Ros Carabinieri: 15 arresti per droga. Coinvolti anche due agenti della Polizia Penitenziaria ed un ex maresciallo dei Carabinieri
GFVip: una pagina di squallore televisivo che gioca sui sentimenti delle persone

Cerca nel sito