MENU
2 Febbraio 2023 03:34
2 Febbraio 2023 03:34

Controlli pressanti dei Carabinieri nel foggiano: continuano gli arresti

Arrestato a San Marco Lamis (Foggia) un pregiudicato locale, che deteneva armi illegali . All'interno i video dell'operazione

ROMA – I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Rotondo, unitamente a personale della Stazione Carabinieri di San Marco in Lamis e a quello dello Squadrone Eliportato Carabinieri “Cacciatori Sardegna”, hanno tratto in arresto untrentatreenne di San Marco in Lamis, per detenzione illegale di armi clandestine alterate e ricettazione.

 

 

I Carabinieri, nel corso di un mirato servizio di controllo del territorio garganico finalizzato alla ricerca di armi illegalmente detenute, hanno effettuato diverse perquisizioni nelle proprietà dell’arrestato. Durante le attività sono stati trovati e sequestrati una pistola a tamburo cal. 38 special, marca “Smith e Wesson”, con matricola abrasa, un fucile a canne mozze cal. 12, marca Beretta, con il calcio alterato in modo da poter essere impugnato come una pistola (le modifiche sono state effettuate alla canna e al calcio), un caricatore per pistola semiautomatica cal. 7,65, un visore notturno a raggi infrarossi, materiale vario utilizzabile per non essere riconosciuti, quale una maschera, un cappello e guanti, tutti di colore scuro.

 

 

La maggior parte del materiale è stato rinvenuto grazie alla caparbietà dei militari. Il tutto, infatti, era occultato al di sopra di un controsoffitto di legno, che è stato necessario rimuovere. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro e sarà oggetto di attenti rilievi tecnici da parte dei Carabinieri del R.I.S. per accertare, soprattutto in merito alle armi, se sia stato utilizzato per compiere altri reati.

 

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

A processo l'ex presidente della Provincia e sindaco di Castellaneta Giovanni Gugliotti e altri otto imputati
Venti di burrasca legale e giudiziaria su alcuni consiglieri dell' Ordine Avvocati di Taranto
Incendio nel centro di Taranto, trovata una donna morta. Intero attico distrutto
Elezioni Ordine avvocati a Taranto: "tutto in famiglia". Un'elezione falsata (?) dai diversi conflitti di interesse della commissione
Berlusconi dovrà risarcire con 50 mila euro il pm Robledo per averlo diffamato durante il processo Mills. Respinto il ricorso in Cassazione
Beppe Grillo condannato per diffamazione su un ex parlamentare pugliese del Pd
Archivi
L’Opinione del Direttore
Al via il processo allo scrittore Roberto Saviano, accusato di diffamazione contro Matteo Salvini
L'ex magistrato Nardi ed i suoi presunti complici a processo dinnanzi al Tribunale di Potenza
Indagata l' escort scrittrice Blueangy per aver messo in rete il video di una notte di sesso con una donna-cliente
Polizia di Stato e Eni rinnovano l’accordo sulla prevenzione e il contrasto dei crimini informatici

Cerca nel sito