MENU
5 Febbraio 2023 01:10
5 Febbraio 2023 01:10

Controlli intensificati dei Carabinieri a Taranto e provincia

5 arresti e 11 denunce a piede libero il risultato di un controllo straordinario dell' Arma a Taranto e provincia

CdG controllo carabinieri territorioContinuano intensamente i controlli straordinari dei Carabinieri di Taranto e provincia, attuato dalla Compagnia di Taranto, che ha visto partecipare alle operazioni il Nucleo Operativo Radiomobile e le Stazioni di Taranto Principale, Taranto Centro, Taranto Nord, Taranto Salinella, Talsano e Leporano, che hanno portato  a 5 arresti e 11 denunce a piede libero, Nel corso di tale attività, in esecuzione di ordine di carcerazione  presso la Casa Circondariale di Taranto un 63enne, tarantino condannato ad espiare anni 1 e mesi 6 di reclusione perché riconosciuto colpevole di “evasione e furto aggravato“; un 59enne, tarantino condannato ad espiare anni 3 e mesi 10 di reclusione perché riconosciuto colpevole di “ricettazione e truffa“;un 37enne, tarantino condannato ad espiare anni 1 perché riconosciuto colpevole di “reati contro la persona“;

I Carabinieri hanno tratto in arresto e sottoposto alla detenzione domiciliare un 58enne, tarantino condannato ad espiare anni 1 e mesi 6 di reclusione perché riconosciuto colpevole di “violazione degli obblighi della Sorveglianza Speciale” ed un 42enne, tarantino condannato ad espiare mesi 10 di reclusione perché riconosciuto colpevole di “evasione“;

Nel medesimo contesto sono state denunciate in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 11 persone ritenute responsabili di diversi reati: 3 per violazione colposa di doveri inerenti alla custodia di cose sottoposte a sequestro; 1 per sostituzione di persona e truffa; 2 per lesioni personali; 2 per furto aggravato; 1 per minaccia; 1 per appropriazione indebita e 1 per ricettazione. Infine, sono stati segnalati alla competente Autorità amministrativa 5 soggetti quali assuntori di sostanze stupefacenti e, nella circostanza, sono stati sequestrati complessivamente gr. 1,5 di cocaina e gr. 3,5 di hashish, che verranno inviati al Laboratorio Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto per gli accertamenti quali-quantitativi.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

'Ndrangheta, struttura 'locale' a Roma: 67 verso il processo
Arrestato in Francia il latitante della ’Ndrangheta Edgardo Greco ricercato da 17 anni
Perquisito l’ufficio anagrafe del Comune ad Alcamo, caccia ai complici di Messina Denaro
Operazione della Procura della Repubblica di Reggio Calabria e della Polizia di Stato
Al via il processo allo scrittore Roberto Saviano, accusato di diffamazione contro Matteo Salvini
L'ex magistrato Nardi ed i suoi presunti complici a processo dinnanzi al Tribunale di Potenza
Archivi
La lettera del premier Meloni al Corriere della Sera sul caso Cospito
'Ndrangheta, struttura 'locale' a Roma: 67 verso il processo
Il Procuratore di Palermo: "Messina Denaro a tutto pensava tranne che a farsi catturare"
La relazione riservata mandata a Nordio. Cospito: "La sinistra mi tratta come una macchietta"
M5S o il partito di Conte ? Buona la seconda. Addio Movimento ed addio multe sul cambio di casacca

Cerca nel sito