MENU
27 Settembre 2022 22:27
27 Settembre 2022 22:27

Bari, il generale Pennoni nuovo comandante provinciale GdF

Il Generale Pennoni, plurilaureato, di origini umbre , ha conseguito il Master di 2° livello in Diritto Tributario dell’Impresa presso l’Università Luigi Bocconi di Milano, ed è stato chiamato a Sostituiree il Generale di brigata Nicola Altiero, che dopo tre anni di comando assumerà l’importante e prestigioso incarico di Comandante del Centro studi della Scuola di Polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza al Lido di Ostia (Roma).

ROMA – E’ avvenuto oggi presso la Caserma “M.A.V.M. Fin. Luigi Partipilo” alla presenza del Generale di divisione Vito Augelli Comandante regionale Puglia, l’avvicendamento al vertice del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bari. Nuovo comandante provinciale è il Generale di brigata Roberto Pennoni, che sostituisce il Generale di brigata Nicola Altiero, il quale dopo tre anni trascorsi a Baricontrassegnati da un’efficace ed importante intensa attività in territorio pugliese caratterizzati da un forte impegno nell’azione di contrasto alla criminalità organizzata ed a ogni forma di traffici illeciti,  , assumerà l’incarico di Comandante del Centro studi della Scuola di Polizia economico-finanziaria al Lido di Ostia (Roma).

Per il Generale Altiero motivare e coinvolgere le risorse umane, valorizzando il ruolo istituzionale fra gli attori preposti alla tutela della sicurezza economica e finanziaria, impreziositi sempre dai concetti di legalità, sono stati  i presupposti essenziali per consolidare il ruolo delle Fiamme Gialle al servizio della collettività.

Gli subentra il Generale Pennoni, plurilaureato, di origini umbre , che ha conseguito il Master di 2° livello in Diritto Tributario dell’Impresa presso l’Università Luigi Bocconi di Milano ed è, inoltre, specializzato in attività di verifica fiscale, in indagini bancarie e patrimoniali, in contabilità di bilancio, in organizzazione, gestione e sviluppo delle risorse umane. L’Ufficiale, arruolatosi nel Corpo nel 1988, proviene dal Comando Regionale Lazio e ancor prima ha diretto il Nucleo di Polizia Tributaria di Venezia ed il I° Gruppo Roma.

Il Gen. Nicola Altiero ed il Questore di Bari dr. Giuseppe Bisogno

Stamane il Generale di Brigata Nicola Altiero, nel salutare le varie Autorità locali si è recato in Questura a Bari per un saluto al Questore di Bari Giuseppe Bisogno, ai Dirigenti e a tutti i funzionari, in vista del suo imminente trasferimento ad altro incarico. Nell’occasione il Questore di Bari ha rimarcato il proficuo lavoro svolto in collaborazione con la Guardia di Finanza che ha consentito il raggiungimento di ottimi risultati ed ha regalato al Generale una medaglia coniata quest’anno dalla Zecca dello Stato in occasione del centenario dell’Aquila, conferita alla Polizia di Stato nel 1919.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Danno da 11 milioni alla Regione Lazio, Zingaretti sotto inchiesta per le mascherine mai consegnate
La Milano by-night schiava di droga e sesso
Esercitazione aeronavale delle Fiamme Gialle nel golfo di Taranto
Alberto Genovese condannato a 8 anni e 4 mesi per aver dopo averle stordite con mix di droghe e violentato due modelle
Elezioni 2022. "Richetti querela il sito Fanpage ed il suo direttore responsabile"
La Guardia di Finanza scopre nel foggiano lavoratori in nero nella metà delle aziende controllate. 1 commerciante su 3 non fa lo scontrino
Archivi
Rivoluzione bollette: saranno mensili per 7 milioni di famiglie.
Vincenti & Sconfitti: ecco chi sono
L’Opinione del Direttore
Tutti gli eletti dei "listini" nei collegi plurinominali alla Camera e Senato in Puglia
A Taranto Fratelli d' Italia supera il M5S ed il PD. Sconfitto il reddito cittadinanza e l'effetto Melucci. Eletti Iaia alla Camera e Nocco al Senato

Cerca nel sito