MENU
18 Aprile 2024 05:59
18 Aprile 2024 05:59

Arrestato dai Carabinieri un sorvegliato speciale sorpreso con un coltello in tasca

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione Taranto Principale hanno arrestato Francesco D’Angela, 28enne, tarantino, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno. Il pregiudicato è stato controllato dai militari in Piazza Garibaldi mentre era in compagnia di un suo coetaneo. L’atteggiamento agitato e sospetto dei due ha indotto i Carabinieri a eseguire una perquisizione personale d’iniziativa, che sul D’Angela ha sortito effetti positivi poiché gli è stato rinvenuto nella tasca del pantalone un coltello di genere vietato.

Accompagnato presso la caserma di Viale Virgilio per accertamenti di rito, lo stesso è stato dichiarato in arresto per violazione dell’art. 4 della L. 110/75 e dell’art. 75 del D.Lgs. 159/2011, e subito dopo accompagnato presso il suo domicilio ove è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione del pubblico ministero di turno.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

Articoli Correlati

La procura di Milano chiede una condanna di tre anni per Giovanni Canio Mazzaro ex compagno di Daniela Santanchè
Mafia e voto di scambio in Sicilia, sospeso il vice presidente leghista della Regione
Il professor Canfora a processo per aver diffamato la premier Giorgia Meloni
Agenzia delle Entrate, arrestati tre funzionari per corruzione
In arrivo un netto calo di temperature, piogge e neve
La Procura europea indaga D'Adamo assessore al bilancio del Comune di Bari per "truffa allo Stato". Il sindaco Decaro gli revoca l'incarico
Cerca
Archivi
La procura di Milano chiede una condanna di tre anni per Giovanni Canio Mazzaro ex compagno di Daniela Santanchè
Mafia e voto di scambio in Sicilia, sospeso il vice presidente leghista della Regione
Puglia, il rimpasto "minimal" di Emiliano . Solo quattro nuovi assessori in giunta ?
La sede del Csm intitolata a Bachelet, la cerimonia con il presidente Mattarella
Il professor Canfora a processo per aver diffamato la premier Giorgia Meloni

Cerca nel sito