MENU
24 Febbraio 2024 17:01
24 Febbraio 2024 17:01

Arrestati dai Carabinieri, due tarantini sorpresi con un chilogrammo di cocaina.

I Carabinieri del Reparto  Operativo della Compagnia di Taranto hanno arrestato R.C. 58enne e D.T. 52enne, entrambi tarantini, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e porto di arma impropria. I militari, nell’ambito di mirati servizi per la repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del 58enne, sita nel rione Tamburi, all’interno della quale, poco prima con fare sospetto, si era introdotto il 52enne.

Nel corso delle operazioni, all’interno di un mobile del soggiorno, i Carabinieri rinvenivano un panetto di cocaina “pura” del peso di kg 1, ancora perfettamente imballato e un bilancino di precisione, mentre nella tasca del 52enne, i militari recuperavano la somma contate di euro 350,00, ritenuta provento dell’attività di spaccio nonché un coltello del genere vietato. Il tutto veniva sottoposto a  sequestro e i due tarantini dichiarati in arresto, al termine delle formalità di rito, su disposizione del Sostituto Procuratore – D.ssa Daniela Putignano, venivano tradotti presso la Casa Circondariale di Taranto.

Sono in corso ulteriori indagini tese ad individuare l’eventuale coinvolgimento di altri soggetti e a determinare la provenienza della sostanza stupefacente sequestrata.

 

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Trani, evadono due detenuti: uno bloccato a Barletta
Il Tribunale di Milano rigetta il ricorso di Acciaierie d' Italia: semaforo verde all' amministrazione straordinaria
Sarà la Procura di Milano ad indagare sul Pandoro-gate. Chiara Ferragni accusata di truffa aggravata
"Minacce e violenza privata": due calciatori stranieri dell'Inter denunciati
Chiara Ferragni indagata per il pandoro Balocco per il reato di truffa aggravata
La Guardia di Finanza acquisirà i contratti di Chiara Ferragni con la Balocco
Cerca
Archivi
All'insegna dell'instabilità l'ultimo weekend di febbraio
Il G7 si riunisce nell'anniversario dell'invasione russa in Ucraina
Mattarella: «Solidarietà. Intollerabile serie di manifestazioni di violenza".​ A Roma durante corteo bruciato un manichino della Meloni.
Il Forum in Masseria: Bruno Vespa porta i ministri alle Terme di Saturnia
Il calciatore Dani Alves condannato a 4 anni e mezzo per stupro

Cerca nel sito