MENU
5 Dicembre 2022 18:02
5 Dicembre 2022 18:02

Apre a Roma il primo ospedale veterinario gratuito: quando nel resto d’ Italia ?

Nel 2024 aprirà il primo ospedale veterinario gratuito. Secondo le prime informazioni circolate non si tratterrebbe di una struttura veterinaria, ma di un vero e proprio ospedale che raccoglie diversi servizi.

La maggior parte delle persone hanno un cane o un gatto nelle proprie case con cui trascorrono molto tempo insieme. Gli animali sono diventati i migliori amici degli uomini, fedeli e sempre pronti a venire in aiuto, nessuno può farne a meno. A Roma, i diretti interessati avranno una struttura tutta per loro: nel 2024 aprirà il primo ospedale veterinario gratuito. Secondo le prime informazioni circolate non si tratterrebbe di una struttura veterinaria a cui siamo soliti pensare, ma di un vero e proprio ospedale che raccoglie diversi servizi.

Sabrina Alfonsi, Assessore all’Ambiente, Agricoltura e Rifiuti di Roma Capitale, si sta occupando del progetto che prenderà forma all’interno di strutture già esistenti, recuperando spazi non utilizzati e una superficie di circa 670 mq. Nei prossimi mesi arriveranno ulteriori aggiornamenti. Il progetto rappresenta senza dubbio per l’Italia un grande passo di civiltà e tutela del benessere dell’animale.

Resta da augurarsi ed auspicare che altre amministrazioni comunali o regionali, seguano questa iniziativa consentendo alle persone anziane, pensionate o prive di disponibilità economica di poter curare il loro amico a quattro zampe che spesso è l’unica compagnia che hanno.

L’adozione di un animale da compagnia per gli anziani è un ottimo metodo per allungare la vita e per trascorrere in salute gli anni dopo il pensionamento. Il tutto emerge dai dati del rapporto Senior Italia Federanziani e dall’indagine Over 65 e animali da compagnia dell’ Anmvi. Entrambi gli studi rilevano come avere un cane o un gatto sia basilare per aiutare le persone a condurre un’esistenza sana e attiva anche dopo la pensione: oltre l’89 per cento degli intervistati porta il cane a passeggio; il 78,7 per cento lo fa almeno 2 volte al giorno. Per la maggior parte degli anziani la presenza di un animale da compagnia incide positivamente anche sulla salute psichica, eliminando in massima parte stress e depressioni e dando uno scopo alla vita quotidiana.

Dall’analisi condotta dal centro studi di Senior Italia emerge che i possessori di cani hanno il 57 per cento di probabilità in più di svolgere attività fisica rispetto a chi non ha animali domestici. Gli anziani che vivono con un cane sono più in forma, tanto da dimostrare biologicamente 10 anni di meno. Secondo l’osservatorio di Senior Italia Federanziani, gli over 65 sono proprietari responsabili e sempre attenti alle cure veterinarie e all’accudimento costante del loro amico a quattro zampe.

I guadagni in termini di salute

I vantaggi fisici della scelta di un pet come amico sono notevoli. Secondo il rapporto, infatti, camminare in media un’ora e quaranta minuti al giorno porterebbe diversi risultati: 432mila diabetici con meno complicanze, con risparmi pari a circa 1,2 miliardi di euro, riduzione dell’incidenza di patologie cardiovascolari (-7 per cento) con risparmi pari a circa 1,3 miliardi di euro, maggior stima di se stessi (+6 per cento), più alti livelli di esercizio fisico svolto (+10,5 per cento) e minor incidenza di depressione (-5,73 per cento) rispetto a coloro che non possiedono animali domestici, con risparmi pari a circa 252 mila euro l’anno. In totale, la stima dei possibili risparmi per il Servizio sanitario nazionale si aggirerebbe intorno ai 2,7 miliardi l’anno.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Ecco come difendersi dalle telefonate indesiderate.
Ecco il "Black Friday Canon": un extra vantaggio per chi ama l'immagine di qualità
WhatsApp, sarà possibile usare lo stesso numero su più smartphone
Community: come funzionano i nuovi gruppi su Whatsapp
“UNO SCATTO OLTRE - Le interconnessioni che creano valore” la mostra fotografica degli studenti di scuola superiore
Terminata la vendemmia 2022 per il Primitivo di Manduria
Archivi
Governo: "Durerà per intera legislatura"
Renzi lancia l'accordo di federazione Italia Viva-Azione
L'eleganza made in Italy piange la scomparsa di Cesare Attolini, "padre" della sartoria napoletana
Le Ferrovie dello Stato lanciano gara collegamento Aeroporto del Salento. I nuovi treni per la Puglia
Scoperti a Roma 95 "furbetti" del Reddito di cittadinanza: alcuni erano ai domiciliari e percepivano il sussidio

Cerca nel sito