MENU
5 Dicembre 2022 03:34
5 Dicembre 2022 03:34

Poliziotta si lancia da un ponte e muore sul colpo

Una poliziotta originaria della provincia di Taranto, ma che prestava servizio al Nord,  dopo aver vagato in stato confusionale per Taranto si è tolta la vita lanciandosi nel vuoto dal ponte della strada che porta in località San Vito,  nei pressi della base navale di Chiapparo. Il fatto è avvenuto domenica mattina in viale Jonio intorno alle 7 del mattino. Nel volo dal ponte la donna ha riportato ferite mortali che hanno impedito di salvarla agli uomini del 118 intervenuti immediatamente che l’hanno intubata e condotta all’ospedale Santissima Annunziata. La poliziotta è deceduta infatti, poco dopo l’arrivo in ospedale,  dove i medici hanno provato di tutto pur di salvarle la vita , ma ormai non c’era più nulla da fare.

È stato un automobilista a vedere il corpo della donna sull’asfalto stradale ed ha immediatamente allarmato le sale operative di pronto interventi. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Volante della Polizia di Stato, della Polizia Municipale e gli uomini del 118. La donna era priva di documenti, ma successivamente è stata identificata. La donna infatti risultava ricoverata proprio all’ Ospedale SS. Annunziata, per le sue precarie condizioni di salute, da cui si è allontanata dall’ospedale dopo aver eluso la sorveglianza sul cui inutile operato ci sarebbe a lungo da discutere.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Scoperti a Roma 95 "furbetti" del Reddito di cittadinanza: alcuni erano ai domiciliari e percepivano il sussidio
Magistratura solidale...vietato dire "complimenti al gip"? Maurizio Costanzo condannato a 1 anno di carcere. Una vergogna !
Un video di un sommergibile della Marina Militare "smaschera" la Ong Open Arms: gli scafisti erano a bordo ?
Lucarelli censore del nulla: "Moglie Soumahoro sceglie Borrè, ex avvocato di Priebke". E si becca una querela !
Maxiprocesso clan Casamonica, per la Corte d' Appello di Roma "È mafia"
La D.I.A. arresta 27 persone a seguito della sentenza di condanna emessa dalla Corte di Appello di Lecce
Archivi
Governo: "Durerà per intera legislatura"
Renzi lancia l'accordo di federazione Italia Viva-Azione
L'eleganza made in Italy piange la scomparsa di Cesare Attolini, "padre" della sartoria napoletana
Le Ferrovie dello Stato lanciano gara collegamento Aeroporto del Salento. I nuovi treni per la Puglia
Scoperti a Roma 95 "furbetti" del Reddito di cittadinanza: alcuni erano ai domiciliari e percepivano il sussidio

Cerca nel sito