Musillo segretario provinciale del Pd risponde e ridicolizza Vendola: “Scenda dal piedistallo”

Musillo segretario provinciale del Pd risponde e ridicolizza Vendola: “Scenda dal piedistallo”

Schermata 2014-10-01 alle 17.43.25Il segretario provinciale del Pd di Taranto  Walter Musillo  ha replicato alle dichiarazioni rilasciate da Nichi Vendola (Sel)  ancora per pochi mesi Governatore della Regione Puglia  il quale ha definito il risultato delle elezioni provinciali di Taranto “un film dell’horror”. Il segretario del Partito Democratico di Taranto ha detto , “anziché dare consigli politici al Pd di Taranto, da Vendola preferiamo ricevere il contributo di chi guarda prima di tutto ai gravi problemi di Taranto, e non ricevere sermoncini di purezza ed ortodossia del tutto fuori luogo“.

«Ritengo che il peggior film dell’horror a cui abbiamo assistito in questi anni – dice il segretario provinciale del Pd jonico – è stato sentire il Presidente Vendola ridere al telefono con Girolamo Archinà a proposito dell’aggressione ricevuta dal giornalista mentre faceva domande sui malati di tumore a Taranto»,«Vendola smettesse di salire sul piedistallo di una presunta superiorità morale e politica verso la realtà jonica. Non gli è consentitoNon è consentito a chi – aggiunge  Musillo–  contro il volere degli elettori, ha imbarcato, nella sua maggioranza e nel suo governo, esponenti di Forza Italia e del centrodestra».

Musillo ricorda che l’attuale assessore al bilancio della giunta in  Regione Puglia è stato eletto nelle liste del centrodestra foggiano e che proprio  “il gattopardismo di Vendola ne ha fatto l’assessore più importante della sua giunta”

Clicca qui per leggere l’inchiesta “Prigionieri dell’ Ilva” del quotidiano La Repubblica  con tutte le intercettazioni compresa quella di Vendola con Archinà.

 

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !