Di tutto di più...

Di tutto di più...

Il peggio dell’informazione dai media, social network e televisione. L’aria di consultazioni sembra aver persino fatto scendere il livello delle dichiarazioni. Dallo svarione di Trump, alle telefonate tra Zingaretti e Di Maio, senza farci mancare i consigli di Renzi…

L’eurodeputato leghista Massimo Casanova proprietario del Papeete di Milano Marittima, intervistato

Due settimane fa le gioie del Papeete Beach. Ora l’amarezza del possibile addio a Palazzo Chigi. Si mette male? (Ride, ndr) “Io sono sempre ottimista. Ma anche lui lo è. C’è sempre un lato positivo, anche nelle cose negative. Sono europarlamentare, ho 2 alberghi, uno stabilimento balneare e una discoteca: MICA SONO UN BAGNINO. (…) Resto comunque un soldato di Matteo, per sempre. Da vecchietti saremo ancora al Papeete. Magari a giocare a briscola” (fonte: Corriere della Sera)

Il servizio fotografico di Sette, Corriere della Sera, dal ministero dell’Interno Matteo Salvini

Nell’ufficio di Salvini al Viminale, nelle ore dello strappo: rosari, santini, libri sovranisti, bici e la maglia di Franco Baresi. Tra targhe, trofei e bottiglie di vino (regalate da Al Bano), immaginette, la ruspa, la cover “Salvini sei tutti noi”, e un Alberto da Giussano: ecco il mondo simbolico del leader. Che ammette: “Pensavo che qui al ministero fosse peggio” –

L’opinione di Mario Borghezio ex europarlamentare leghista 

Salvini ? Un super genio tra bagasce della politica” (fonte: AdnKronos )

Luca Morisi il domatore della Bestia, la macchina della propaganda social salviniana 

“Beh, non svelo un segreto se dico che sui social in questa crisi Conte è cresciuto tantissimo. Ha avuto un exploit in-cre-di-bi-le. Conte cresce da giorni. Perché prende i like di quelli di sinistra, tantissimi like. Piace alle casalinghe. È vero, nei giorni della crisi siamo calati. Però da ieri siamo tornati a crescere. Non è vero che usiamo i bot russi, solo Renzi non lo capisce, è ossessionato. Se la Bestia costa tanto? Siamo gli stessi di quando avevamo al 3%. Io un genietto? Sono sopravvalutato, dai” (fonti: La Repubblica e Il Messaggero)

Nel bel mezzo delle consultazioni di martedì 27, per il premier Giuseppe Conte arriva il mega-endorsement del presidente Usa Donald Trump. Così…

(…) Prime Minister of the Italian Republic, GIUSEPPI Conte (…)” (fonte: Twitter)

L’eurodeputato della Lega, Antonio Maria Rinaldi commenta la crisi di governo

Conte: ‘con la Lega ho chiuso’: ESTICAZZI!!!”(fonte: Twitter)

Il professore e saggista Paolo Becchi, sostenitore dell’esecutivo sovranista e “ideologo” dei 5 Stelle agli albori, rispondendo al post di Beppe Grillo dal titolo “Ho incontrato Dio”

No tu, Elevato di sto cazzo, non hai incontrato Dio. Tu hai incontrato Satana e stai distruggendo tutto quello che Gianroberto Casaleggio aveva costruito. Giuda, hai venduto il MoVimento per quattro soldi al peggior nemico. Meriti solo il disprezzo

Governo MaZinga? Ecco i toni dell’ultima telefonata notturna tra il vicepremier 5 Stelle Di Maio  ed il segretario del Partito Democratico Zingaretti, ricostruita da Alessandro De Angelis

Di Maio: “Non potete umiliarmi, io non posso rinunciare a stare nel Governo come vicepremier”. Zingaretti: “Parli tu di umiliazione? Io stavo venendo a palazzo Chigi e hai fatto saltare l’incontro con un comunicato!”. Di Maio: “Io al ruolo di vicepremier non rinuncio”. Zingaretti: “Per me non è accettabile lo schema dei due vicepremier dello stesso partito. Conte non è un garante, una figura terza, ma è un leader del Movimento. Se si fa un patto questo significa che c’è un vicepremier dell’altro partito. Punto”. Di Maio: “Allora facciamo tre vicepremier e tu ne prendi due”… (fonte: Huffington Post )

Giorgia Meloni leader di Fratelli d’ Italia in un “live” su Facebook

Cinquestelle cari… Ma il cambiamento era questo? Fare la prostituta un po’ con la destra un po’ con la sinistra a seconda di chi ti dà qualcosa di più?

Il senatore del M5S Gianluigi Paragone intervistato dal Corriere della Sera

Se passa l’accordo con il Pd torno a fare il giornalista”. Dove non si sa…

Claudio Borghi deputato leghista e presidente della Commissione Bilancio della Camera, in un’intervista al magazine tedesco Capital

L’euro è la valuta sbagliata per l’Italia, sono convinto che uscire dalla moneta unica farebbe bene al nostro Paese”

Bruno Vespa produttore di vini e conduttore tv, intervistato da Libero

Le racconto questa: un giorno, eravamo al Quirinale, ho perso una scommessa con Giuseppe Conte, non mi ricordavo la data di una sua presenza in trasmissione. Gli ho dovuto regalare una cassa di miei vini, che peraltro ha molto apprezzato. So che qualche mia bottiglia l’ha offerta a Salvini e Di Maio in occasione di alcuni vertici”

Emanuele Filiberto Umberto Reza Ciro René Maria membro di casa Savoia, su Facebook

Noi siamo uniti e lavoriamo concretamente per il futuro della Nostra Patria e per i nostri concittadini”

Il senatore Pd Matteo Renzi nel discorso di chiusura della sua scuola di politica, “Meritare l’Italia

“Rischiate, sporcatevi le mani, fate qualche cazzata. Io sono cintura nera di cazzate

Il sindaco Pd di Firenze Dario Nardella, su Twitter

Ecco le nuove telecamere installate in via di Brozzi. Solo cinque anni fa erano 150, oggi siamo a quota 818 in tutti i quartieri. L’obiettivo è rendere #Firenze la città più videosorvegliata d’Italia, perché la sicurezza dei cittadini viene prima di tutto!

Salvini vs. Letta su Twitter

Il tifosissimo rossonero Salvini: “Si riparte, speriamo in bene, non si molla mai! #SerieA”. Poche ore dopo, il Milan uscirà dal campo di Udine con una pesante sconfitta, alla prima di campionato. Ed ecco il tweet dell’ex premier Enrico Letta, in risposta a Salvini: “Si, però, almeno il #Milan, ti prego, #abbipietà che già è un casino da sé…”

Le gaffes calciche di Pupo

Pupo grida “Forza Benevento“, ma si trovava in Irpinia. La gaffe del cantante genera dell’imbarazzo (fonte: Huffington Post )

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro su Facebook

Jair Bolsonaro commenta così il post di un utente che aveva pubblicato una foto non ben riuscita di Brigitte, moglie di Macron, 66 anni, affiancata a un’immagine in cui la consorte di Bolsonaro, Michelle (37), appare particolarmente avvenente. “Adesso capite perché Macron perseguita Bolsonaro?“, scrive l’utente, e sotto, fra i commenti, anche quello di Bolsonaro: “NON UMILIARLO, hahaha (risate)” (fonte: Repubblica.it)

Con una lettera pubblicata sul Fatto Quotidiano, Francesca Pascale compagna del Cav. Berlusconi smentisce uno dei rumors pubblicati dal quotidiano diretto da Marco Travaglio  

“Non è vero che ho chiesto a Silvio Berlusconi di sposarmi e lui ha avuto un malore”, “piuttosto che affidarsi ai soliti spifferai magici è più opportuno sentire il diretto interessato”

Il sottosegretario leghista, Giancarlo Giorgetti uomo di fiducia di Salvini, dal Meeting di Rimini

Vedo grande solitudine, non ci sono più punti di riferimento. I preti non ci sono più, sono stati sostituiti dagli psicologi. Nulla contro gli psicologi, ma poi ci sono anche i preti che vanno dagli psicologi, ma questa è un’altra cosa ancora. Anzi, forse è proprio questo il problema”. “Ma è vero, mancheranno 45mila medici di base nei prossimi anni ma chi va più dal medico di base? Senza offesa per i medici di base. Quelli che hanno meno di cinquant’anni vanno su internet e si fanno fare le autoprescrizioni“. “È finita anche quella roba lì beato chi trova un punto di riferimento, e non in internet”

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !