MENU
24 Febbraio 2024 02:55
24 Febbraio 2024 02:55

Taranto-Brindisi: 2-1. Una vittoria “firmata” Genchi

Un derby quello giocato allo stadio Iacovone con cambiamenti di fronte continui agevolati dalle rispettive difese che lasciano molto a desiderare.  Il Brindisi riesce a passare in vantaggio al 22′ del primo tempo con Varsi nonostante una supremazia sul campo esercitata dal Taranto . Immediata questa volta la reazione tarantina con il pari raggiunto grazie  al rigore realizzato da Genchi, concesso dall’arbitro per un mani di Pollidori.

Il Taranto non si accontenta e macina gioco ed occasioni da rete grazie alle “dormite” della difesa brindisina.  Il gol della vittoria arriva al 27′ della ripresa sempre ad opera del bomber Genchi che con la sua doppietta personale realizzata oggi raggiunge le quindici reti realizzate nel campionato.

Nel derby vinto contro il Brindisi il Taranto ha rischiato, dimostrando che con un pizzico di maggiore sicurezza e spavalderia sul campo si possono raggiungere dei risultati soddisfacenti. Lo conferma anche il mister rossoblu,  Pierfrancesco Battistini a fine partita: “Siamo stati aggressivi contro una delle formazioni più in forma del momento. Per battere questo Brindisi dovevamo essere aggressivi sin dal primo minuto. E ci siamo riusciti lasciandogli poco respiro. E’ stata una partita emozionale e di personalità e mi è piaciuta la reazione della squadra, che è stata capace di ribaltare il risultato dopo lo svantaggio giunto nel nostro momento migliore“.

TARANTO F.C. -BRINDISI  2 – 1

TARANTO FC (4-3-3 ): Mirarco, Ibojo, Prosperi,  Marino;  Cicerelli ,Oretti(21° s.t. Ciarcià), Marsili , Porcino; Genchi (41° s.t. Giglio), Gaeta (11° s.t. D’Avanzo), Gabrielloni

In panchina : Borra, Colantoni, Pambianchi, D’Avanzo, Vaccaro, Tarallo, Ciarcià, Russo, Giglio  Allenatore. Battistini

BRINDISI (4-2-3-1): Pizzolato; Ivone, Ferrara, Ciano, Raho; Danucci , Pollidori; Loiodice, Ancora, Varsi (14° s.t.Lorusso); Molinari(20° s.t. Esposito)

In panchina : Cattafesta, Mannone, Dinielli, Mastrogiacomo, Tagliente, De Vivo, Ascione, Lorusso, Esposito     Allenatore: Castellucci

Arbitro :   Annaloro di Collegno (Assistenti: Mittica – Gregorio di Bari)

Marcatori :    23° p.t. Varsi (Brindisi), 25° p.t. Genchi (Taranto) rig.  , 27° s.t. Genchi (Taranto)

Ammoniti   :  Prosperi  (Taranto) – Ivone (Brindisi) – Ibojo(Taranto) – Raho (Brindisi)

Espulsi       :  Il ds Montervino (Taranto) dalla panchina al 41° p.t. – Ciano (Brindisi) al 28° s.t.

Angoli   :      5  Taranto  ,  3  Brindisi

Spettatori :    3.500    (dei quali 1149 abbonati e circa 500 brindisini)

 

Schermata 2015-02-16 alle 03.16.41

 

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Il calciatore Dani Alves condannato a 4 anni e mezzo per stupro
100 eventi in programma a Genova,  Capitale europea dello sport 2024
La Coppa Davis arriva in Puglia. Presentate a Bari le tappe pugliesi del "Trophy Tour"
Il Corriere della Sera critica Sinner perchè vive a Montecarlo: ma non spiega bene i motivi per i quali gli sportivi (e non solo) scelgono di vivere lì
Sinner 'The Winner' non andrà a Sanremo: "Penso solo a lavorare"
Sinner con il suo tennis fa sognare l' Italia in vista di Wimbledon e dell' Olimpiade
Cerca
Archivi
Mattarella: «Solidarietà. Intollerabile serie di manifestazioni di violenza".​ A Roma durante corteo bruciato un manichino della Meloni.
Il calciatore Dani Alves condannato a 4 anni e mezzo per stupro
Un venerdì nero per forte maltempo con nubifragi
Addio terzo mandato per i governatori. Lega sconfitta in Commissione: Fdi e Fi bocciano emendamento governatori e sindaci
Indagati i vertici di Edenred Italia. Truffa sui buoni pasto: sequestrati 20 milioni di euro

Cerca nel sito