MENU
8 Febbraio 2023 12:12
8 Febbraio 2023 12:12

Total

Ambiente & Energia | Imprese |
L’investimento previsto per  Taranto è di 300milioni di euro per la realizzazione in raffineria di due serbatoi di stoccaggio da 180mila metri cubi, oltre all’estensione del pontile petroli dell’Eni di 515 metri . Attualmente erano in corso gli scavi preliminari per la realizzazione dei due serbatoi, lavori che dovrebbero durare tre anni, mentre per i lavori per l’allungamento del pontile in questo caso sarebbero dovuti durare due anni e mezzo. Ma adesso tutto ciò è a rischio.
1 Luglio 2019
Un progetto secondo Confindustria Taranto  “a basso impatto ambientale e produttore di ricchezza che arriva in un momento delicato ed importante per la città, che punta sulle enormi potenzialità del suo scalo portuale e vuole riaffermare, anche attraverso di esso, una nuova identità, moderna ed ecosostenibile”.
23 Aprile 2018
Il Consiglio dei ministri ha autorizzato il coinvolgimento di Taranto nel progetto Tempa Rossa. È l’ultimo passaggio amministrativo e legislativo considerato strategico per l’Italia che prevede l’adeguamento e la realizzazione di vecchie e nuove infrastrutture nell’area portuale tarantina, per stoccare ed esportare il greggio estratto dal giacimento Tempa Rossa di Corleto Perticara, in Basilicata.
26 Dicembre 2017
Un caso analogo, anche se molto più piccolo e meno importante è oggetto d’indagine da mesi del Servizio Centrale della Polizia Postale delle Comunicazioni a seguito delle numerose querele presentate dal nostro Direttore nei confronti di alcuni “giornalisti-pennivendoli” tarantini, che sotto mentite spoglie (ma già identificati) quotidianamente ci diffamano. E’ la stampa (e la politica) “monnezza” !
17 Novembre 2016
Tre ore di colloquio della Guidi in Procura a Potenza con i pm, a cui avrebbe risposto a tutte le domande. Emergono ulteriori retroscena dell’inchiesta, grazie ai dialoghi intercettai con l’ex compagno Gianluca Gemelli: “Le cose che ho fatto per te non vanno mai bene, non sono sufficienti”
7 Aprile 2016
Se vorranno realizzare l’oleodotto Tempa Rossa dovranno tirare fuori i soldi delle compensazioni ambientali che servono a Taranto .
6 Aprile 2016
La telefonata intercettata tra l’ex Ministro e il suo compagno, Gianluca Gemelli, indagato per traffico d’influenze illecite dalla procura di Potenza. La Guidi scrive al premier: “Sono stata corretta e in buona fede”
1 Aprile 2016
Alla protesta presidio partecipano il rappresentante dei Verdi Angelo Bonelli e dei movimenti tarantini
16 Settembre 2014

Cerca nel sito