MENU
3 Marzo 2024 21:24
3 Marzo 2024 21:24

Negramaro

PrimoPiano
A dare l’allarmeuna telefonata anonima arrivata al centralino del commissariato, che parlava della presenza di un ordigno. Sono scattati immediatamente i controlli, ma l’intervento al momento non avrebbe dato riscontri.
6 Febbraio 2024
“Ora Lele è fuori pericolo, possiamo dirlo – scrivono i Negramaro – ringraziando la cura e la dedizione dei medici del ‘Vito Fazzi’ di Lecce che lo hanno seguito e lo seguiranno in ognuna delle delicatissime fasi verso la completa guarigione”.
11 Ottobre 2018

Cerca nel sito