MENU
22 Maggio 2024 12:29
22 Maggio 2024 12:29

Massimo Gilletti

Features
Un Presidente della Commissione Antimafia che si strugge per le liti di una corrente della magistratura cui egli ispira il suo agire politico, non so se ci stiamo rendendo conto. E che viene percepito come referente, alter ego, interlocutore politico dal fondatore di quella corrente, il quale, da componente del Consiglio Superiore della Magistratura, sente infatti il dovere di riceverlo a Palazzo dei Marescialli per rendergli conto delle vicende correntizie, fino a mostragli atti coperti da segreto investigativo.
14 Maggio 2021
Il commissario di governo Domenico Arcuri grazie ai poteri ricevuti dall’ ex-premier Giuseppe Conte, ha affidato più di 3 miliardi di euro di forniture senza gara a decine di aziende in totale autonomia nonostante la Farnesina avesse messo a disposizione una lista di fornitori in Cina e nel mondo. Ed adesso è in corso un’inchiesta della Procura di Roma. AGGIORNAMENTO ALL’ INTERNO
8 Febbraio 2021
L’ ultima diretta del programma “DENTRO LA NOTIZIA-FATTI PER ESSERE ASCOLTATI” del nostro Direttore, trasmessa sulle piattaforme dei socialmedia Facebook, Twitter ed Instagram del CORRIERE DEL GIORNO. Tutta la verità sui fatti di Milano, sulla violenza ad una giovane modella aìd opera di Alberto Genovese. Tutto documentato senza filtri o censure. I retroscena della vita politica. Inchieste, esclusive. L’informazione dalla parte della legalità per tutela dei cittadini ed un’informazione corretta, libera ed indipendente.
25 Novembre 2020
Uno spettacolo sicuramente di basso livello che non merita un palcoscenico come “Non è l’ Arena”, programma che apprezziamo stimando Massimo Gilletti come ottimo conduttore e collega. In collegamento con Giletti, il pluricondannato Fabrizio Corona e dall’ Indonesia Daniele Leali, p.r. ed amico di Genovese
23 Novembre 2020
Ieri sera il procuratore nazionale antimafia Cafiero De Raho ha telefonato in diretta da Gilletti, ma oggi nessuno ha protestato e gridato allo scandalo come invece accadde quando giustamente Di Matteo telefonò per precisare che lui non aveva mai condotto alcuna trattativa con il Ministro Bonafede come falsamente affermato dall’esponente grillino Gianrusso, nonostante Cafiero De Raho abbia citato a sostegno delle sue presuntyebragioni, un atto segretato dal CSM come è la sua lettera di protesta per l’intervista rilasciata da Di Matteo, che ha riferito di aver ricevuto da un Procuratore Capo
15 Giugno 2020
I sogni di “grandezza” alla barese sono stati accantonati con una immediata retromarcia, che è bene ricordare, è avvenuta solo e soltanto successivamente all’avvio delle indagini ed accertamenti diretti dal procuratore regionale della Corte dei Conti, Carmela de Gennaro, che si sono rivelati decisivi per sventare un consistente spreco di risorse pubbliche.
10 Aprile 2019
Le parole sono importanti: il meglio & il peggio della settimana in edicola, radio, tv e dal web
8 Novembre 2015

Cerca nel sito