MENU
2 Dicembre 2022 18:22
2 Dicembre 2022 18:22

libertà di stampa

Dalla Rete |
Si riaccende il dibattito sul difficile rapporto tra giustizia penale e informazione. La propalazione sugli organi di stampa delle notizie relative a inchieste penali in corso ha, purtroppo, assunto un ruolo decisivo nella ricostruzione dei fatti di cui si occupa la giustizia penale. Umberto Eco ci ha insegnato che le cose dette dalla stampa o dalla televisione, diventano poco a poco vere, verificate, rese vere presso la collettività.
12 Aprile 2021
Il quotidiano La Repubblica organizza il convegno “Liberateci dalla stampa: la tentazione del nuovo potere globale”. Il 25 novembre al teatro Brancaccio di Roma una mattinata di incontri con Mario Calabresi, Ezio Mauro, Lucia Annunziata, Massimo Giannini, Marco Damilano. Con i contributi video di Roberto Saviano e Vittorio Zucconi
22 Novembre 2018
Predisposta dal Ministero di Giustizia la nuova legge: limitazioni degli ascolti nelle inchieste che limitano la libertà di stampa. Vietato ai magistrati e giudici riportare nei loro atti passaggi integrali delle intercettazioni. Stretta anche sull’uso dei trojan. Se la bozza dovesse passare così com’è stata pensata negli uffici di via Arenula, non sarebbero più utilizzabili per indagare sulla corruzione
8 Settembre 2017
“Condannare alla galera un giornalista lede profondamente la libertà di espressione” dice il presidente del Senato Grasso. Noi ne sappiamo qualcosa: qualcuno a Taranto ci ha provato. Inutilmente
26 Ottobre 2016
l rapporto annuale di Reporter senza frontiere colloca il nostro Paese al 77° posto. Peggio di noi in Europa solo Cipro, Grecia e Bulgaria La libertà di stampa è “compromessa” anche a Taranto, a causa di una “cricca” di giornalisti, affaristi e magistrati che cercano di fare quello che vogliono. Ma con noi non ci riusciranno….
20 Aprile 2016

Cerca nel sito