MENU
2 Dicembre 2022 00:05
2 Dicembre 2022 00:05

DDA di Lecce

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Puglia |
Operazione antidroga della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Lecce , nei confronti di persone, tutte originarie di Taranto, ad eccezione di un arrestato che è residente a Bari. Lo stupefacente veniva immesso sulle piazze di spaccio del quartiere “Tamburi” dal quale si rifornivano numerosi consumatori provenienti dall’intera provincia ionica, dalle limitrofe province di Bari e di Brindisi e persino dalla vicina Basilicata.
28 Gennaio 2019
L’ operazione odierna scaturisce da indagini condotte dalle Fiamme Gialle di Taranto, all’esito delle quali è stato accertato che gli arrestatierano entrambi dediti ad attività estorsive e di usura nei confronti di imprenditori e privati applicando un tasso di interesse usurario che si attestava mediamente al 120%.
12 Luglio 2017
Secondo gli investigatori entrambi gli arrestati facevano parte di cellula salafita. Erano in contatto con Anis Amri e pronti ad effettuare azioni di violenza in diversi scenari operativi, arrivando al martirio, avevano aderito all’Isis. All’ interno il VIDEO dell’operazione
28 Aprile 2017
Contestata dalla sezione tarantina dell’ associazione dei magistrati, la decisione di di rendere “pubblicamente noti gli indirizzi delle abitazioni di vari magistrati in servizio presso gli uffici giudiziari tarantini” davanti alla Corte d’assise di Taranto. Ma i magistrati non sono cittadini come gli altri ?
14 Ottobre 2016
Vasta operazione antidroga messa a segno dalla Guardia di Finanza che ha tratto in arresto 13 persone di nazionalità italiana e albanese. Cinque soggetti sono irreperibili. Circa 150 kg di droga posta sotto sequestro.
14 Settembre 2016
Il Corriere del Giorno è l’unico organo di informazione in grado di rivelarvi in anteprima tutti i nomi dei malavitosi coinvolti nell’operazione. In mattinata prevista alle 11 (noi abbiamo pubblicato tutto alle 8.30 ) la solita inutile conferenza stampa-passerella mediatica della Questura di Taranto, a cui non abbiamo partecipato. Il giornalismo, quello vero, non si fa sotto dettatura !
21 Giugno 2016
Coinvolti nell’operazione il consigliere comunale Pasqua Giuseppina Castelleneta e la famiglia di Fabrizio Pomes
15 Maggio 2015
L’uscita di Zaccheo dalla Giunta Stefàno è conseguente prevalentemente alla sua “militanza” insieme al consigliere comunale Cosimo Gigante nel PSI , il cui segretario provinciale Fabrizio Pomes è recentemente finito in carcere per i suoi affari con la criminalità organizzata tarantina
1 Novembre 2014

Cerca nel sito