MENU
13 Agosto 2022 15:10
13 Agosto 2022 15:10

Scusi Presidente Berlusconi, se sbotto!

La forte reazione e lettera aperta di Martino Tamburrano contro il rientro di Rocco Palese da Direzione Italia (Fitto) a Forza Italia. Ma stranamente neanche una parola sulla Labriola. Chissà perchè.....

di Martino Tamburrano *

Credo che sia necessario il confronto con tutti i pugliesi di Forza Italia che insieme a Gino Vitali hanno ricostruito, mattone su mattone, i consensi attuali al partito. Mi riferisco a tanti amministratori bravi e onesti che continuano con i nostri ideali ad amministrare diligentemente.

Palese lasciamolo con Fitto. Addirittura lo si fa assurgere a leader del Sud. Palese e Fitto hanno portato la Regione nelle mani prima di Vendola e poi di Emiliano. La sinistra amministra e non governa grazie alle ambizioni e ai personalismi proprio di Palese, che fu anche candidato Presidente.

Presidente Berlusconi, Palese è un bluff politico e amministrativo! Nella gestione della Regione Puglia e del partito vorrei ricordarLe che queste persone hanno chiuso tantissimi ospedali, hanno perso tanti finanziamenti europei hanno epurato tante persone dal partito di Forza Italia solo perché non dicevano sempre “SI“. Hanno fatto ultimamente cadere con i loro uomini tante amministrazioni locali (una su tutte, Ginosa attualmente governata dai 5stelle) precedentemente rette dal centro-destra. Non hanno consentito accordi di centro-destra, negando di fatto la possibilità di avere altri sindaci del nostro partito.

Poi, nonostante tutto questo sfacelo, Palese è approdato, grazie al listino bloccato, al Parlamento. Ed anche qui, nessuna attenzione per il territorio pugliese, forse qualcosa per Lecce. Non so, non me ne sono accorto! Vedo che ha incantato anche Brunetta ed altri su alcune nozioni aritmetiche che forse possiede. A lui non si deve nessun momento forte di crescita della nostra Puglia.

Oggi, grazie ad un lavoro “operaistico” di Vitali abbiamo ripreso tutti entusiasmo, partecipazione, passioni e certezza che alle prossime elezioni ce la possiamo fare.

Caro Presidente lasci questi bluff e stipendiati della politica fuori dal partito che Lei sta riposizionando abilmente e pazientemente. Tanti amministratori di centro-destra si sono rivolti a me affinchè fossi portavoce di quanti vogliono farLe comprendere che l’unica cosa della quale ci siamo accorti del mandato dell’on. Palese è che … apre presto la porta del Parlamento! I danni e i mancati traguardi politici e sociali della Puglia appartengono anche a lui.

Io sono e resto un soldato. Obbedisco !

*presidente della Provincia di Taranto

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Meloni, l'outsider in corsa per Palazzo Chigi
Trovati i fondi necessari per apparecchiature ed impianti per il nuovo Ospedale San Cataldo di Taranto
L’Opinione del Direttore
L’Opinione del Direttore
L’Opinione del Direttore
L’Opinione del Direttore
Archivi
L'ex presidente USA Donald Trump è sotto indagine per spionaggio
Operazione “Stazioni Sicure” della Polizia di Stato
Ispezioni del NAS ed intensificazione dei sevizi di controllo a Taranto da parte del Comando Provinciale Carabinieri .  
E’morto Piero Angela. A dare la notizia il figlio, Alberto Angela, con un post su Instagram: "Buon viaggio papà"
Le mete preferite dagli italiani a Ferragosto, spenderanno 11 miliardi

Cerca nel sito