MENU
4 Ottobre 2022 22:13
4 Ottobre 2022 22:13

Quattro arresti a Taranto. Tentavano furto sull’ incrociatore in disarmo

Le nuove misure di sorveglianza adottate dal Comando Marittimo Sud, finalizzate al contrasto al fenomeno dei furti in ambito militare, hanno subito dato i loro frutti. Al termine di una complessa operazione svolta dal Comando della locale Capitaneria di Porto unitamente ai Carabinieri della Compagnia Marina di Taranto e al personale del Comando Marittimo Sud sono state tratte in arresto quattro persone che avevano preso di mira la prestigiosa ex Ammiraglia della M.M., l’Incrociatore “Vittorio Veneto”, da anni in disarmo.

Nella notte scorsa, il servizio di vigilanza predisposto in collaborazione con la Capitaneria di Porto, ha portato al fermo ed identificazione di una persona a bordo di un natante e alla rilevazione di un movimento equivoco di individui a bordo dell’Incrociatore. Le ricerche, proseguite sino al mattino, si sono concluse con l’arresto di altri tre uomini che, saliti a bordo nella notte, si erano nascosti sulla Nave. Dopo l’arresto i quattro uomini sono stati condotti presso la Capitaneria di Porto per le formalità di rito; l’avvio del processo per direttissima è stato fissato per oggi 18 settembre 2014.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Operazione del Ros Carabinieri: 15 arresti per droga. Coinvolti anche due agenti della Polizia Penitenziaria ed un ex maresciallo dei Carabinieri
Beppe Grillo condannato per diffamazione
Confermate le condanne definitive per Buzzi e Carminati che ritornano in carcere 
Licenziata l'ex vice questore "no-green pass" Nunzia Schilirò
Danno da 11 milioni alla Regione Lazio, Zingaretti sotto inchiesta per le mascherine mai consegnate
La Milano by-night schiava di droga e sesso
Archivi
Perquisizioni delle Fiamme Gialle nelle abitazioni ed uffici della famiglia Matarrese: ipotesi di bancarotta fraudolenta
Operazione del Ros Carabinieri: 15 arresti per droga. Coinvolti anche due agenti della Polizia Penitenziaria ed un ex maresciallo dei Carabinieri
GFVip: una pagina di squallore televisivo che gioca sui sentimenti delle persone
Da oggi a Bari il "Prix Italia 2022"
Il Presidente della Repubblica del Congo Denis Sassou Nguesso incontra l’Ad di Eni Claudio Descalzi

Cerca nel sito