MENU
8 Dicembre 2022 00:04
8 Dicembre 2022 00:04

Palazzo Regione Liguria illuminato con bandiera ucraina in segno di solidarietà

Alla illuminazione erano presenti il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, l’assessore alla Cultura Ilaria Cavo, l’assessore allo Sviluppo economico del Comune di Genova Francesco Maresca assieme a una folta rappresentanza della comunità ucraina di Genova

La facciata del Palazzo di Regione Liguria in piazza De Ferrari a Genova si è illuminata in segno di solidarietà al popolo ucraino, con i colori della bandiera ucraina. Anche la fontana della piazza riportava gli stessi colori. Alla illuminazione erano presenti il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, l’assessore alla Cultura Ilaria Cavo, l’assessore allo Sviluppo economico del Comune di Genova Francesco Maresca assieme a una folta rappresentanza della comunità ucraina di Genova assieme al presidente dell’associazione culturale “Pokrova Oleh Sahaydak e al cappellano della comunità ucraina in Liguria Padre Vitaliy Tarasenko.

il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti


“Abbiamo voluto illuminare la facciata del palazzo di Regione Liguria, un gesto di solidarietà e vicinanza al popolo ucraino in un momento drammatico come questo – ha detto TotiSiamo di fronte a una comunità numerosa e integrata, che si sente ovviamente legata alla sua madrepatria anche se è presente qui in Liguria da molto tempo: speriamo che possa ritrovare presto la serenità. La Liguria è ovviamente pronta ad accogliere eventuali profughi: tutto quello che accade in questi giorni in Ucraina ci tocca da vicino”.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

La presidenza del Copasir a Lorenzo Guerini (Pd)
Renzi lancia l'accordo di federazione Italia Viva-Azione
Il Parlamento da 600 eletti costa fino al 2025 come quello da 945. Il Quirinale e la Consulta più cari
Giustizia, Firmato il decreto: più magistrati alla sorveglianza.
La Prefettura di Latina: stop gestione dei centri. Ombre sui sindaci che osannavano Soumahoro
Per la Corte dei Conti la legge di bilancio 2023 "Manovra di ampia portata. Coperture efficaci ma poco efficienti"
Archivi
Stadi o cattedrali nel deserto ?
Identificato e denunciato dalla Polizia Postale l’autore delle minacce di morte al presidente del Consiglio Meloni ed alla figlia
Libro dei Fatti Adnkronos, da 32 anni la cronaca nel mondo e in Italia
La presidenza del Copasir a Lorenzo Guerini (Pd)
Giustizia. Il programma-bomba del ministro Nordio: “Carriere separate, basta abusi dei pm”

Cerca nel sito