MENU
24 Maggio 2024 15:32
24 Maggio 2024 15:32

Madonna a Borgo Egnazia in Puglia per festeggiare il suo compleanno

La prima volta di Madonna in vacanza in Puglia a Borgo Egnazia fu nel luglio 2016 e dal quel giorno è stato amore per questa splendida struttura pugliese. Aveva voluto visitare le strade più suggestive del centro storico di Lecce, visitando l'abbazia di Cerrate, e cenato fra i trulli di Alberobello. Ma il suo amore per la Puglia non è finito lì.

La cantante americana di origini italiane Madonna anche quest’anno è arrivata in Puglia a Borgo Egnazia, lo splendido esclusivo resort di Savelletri in provincia di Brindisi, per festeggiare il suo 63° compleanno con i suoi figli al fidanzato 27enne ed i suoi amici più cari. Tutto puntualmente pubblicato sul socialnetwork Instagram in un video dal titolo “Birthday mood“. La piazza di Borgo Egnazia allestita con grande gusto, ed una foto di Madonna in piedi davanti a un tavolo decorato con mazzi di peperoncini rossi che accoglieva gli invitati.

La prima volta di Madonna in vacanza in Puglia a Borgo Egnazia fu nel luglio 2016 e dal quel giorno è stato amore per questa splendida struttura pugliese. Aveva voluto visitare le strade più suggestive del centro storico di Lecce, visitando l’abbazia di Cerrate, e cenato fra i trulli di Alberobello. Ma il suo amore per la Puglia non è finito lì. L’anno dopo Madonna è tornata a Borgo Egnazia, in occasione del suo compleanno, come sempre in compagnia dei figli e dei suoi amici più cari.

I festeggiamenti erano stati indimenticabili, lei era arrivata in sella a un cavallo bianco, si era fatta fotografare in posa su un letto di pomodori rossi e aveva ballato la tradizionale pizzica. A fare da sfondo c’era Borgo Egnazia, riconosciuto come uno dei migliori resort al mondo, che a Madonna deve evidentemente piacere molto, tornandoci per la terza volta, per spegnere anche quest’ anno le sue candeline .

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

Articoli Correlati

Per i prossimi due anni Carlo Conti condurrà il Festival di Sanremo
La Polizia di Stato presenta il documentario "I ragazzi delle scorte"
Giornalismo in lutto, è morto Franco Di Mare
Il business degli influencer sui social va regolamentato. Iniziativa dei ministri Ue
Il trionfo di Paola Cortellesi: 6 statuette al Premio David di Donatello 2024
David di Donatello 2024, la notte di Garrone e Cortellesi. "Io Capitano" miglior film dell'anno
Cerca
Archivi
Nasce la nuova Authority sui conti del calcio e basket. Si chiamerà "Commissione": ecco come funzionerà
Goccia fredda nel weekend, poi arriva l'alta pressione
32° anniversario della strage di Capaci, il giorno della memoria
L' Ussi, Unione stampa sportiva italiana condanna il comportamento degli editori della Gazzetta del Mezzogiorno
Confindustria, il nuovo presidente è Orsini

Cerca nel sito