MENU
16 Giugno 2024 09:09
16 Giugno 2024 09:09

L’ex sindaco di Bari Antonio Decaro è il più votato del Pd in Italia, con circa 500mila voti

Il Pd è primo partito in Puglia con il 33,86% dei voti, su cui probabilmente è stata determinante la candidatura del sindaco uscente di Bari, Antonio Decaro ma sopratutto il governo ininterrotto da ben 4 consiliature della Regione Puglia e del Comune di Bari.

Il PD sfiora il 50 per cento dei voti a Bari grazie alla sua candidatura, e fa prevalere i “dem” nel collegio dell’Italia meridionale supera Fratelli d’Italia. Antonio Decaro, è il vero “vincitore” di queste elezioni, nel Partito Democratico, conquistando 490.053 voti, dei quali 348.368 arrivano dalla Puglia , così distanziando persino presidente della regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini che si ferma a 376mila preferenze, così conquistando il primato nel partito.  Il primo cittadino di Bari ha conquistato il doppio dei voti della capolista voluta ed imposta dal partito, la giornalista Lucia Annunziata e quattro volte di più dei volti di Pina Picierno, parlamentare europea uscente di casa dem. 

Una valanga di voti conquistati metro dopo metro di questa campagna elettorale”, commenta De Caro frastornato ma felice per il consenso conquistato ed aggiunge “”In alcuni Paesi purtroppo avanzano le destre. Ma i dati che stanno emergendo dicono anche che senza i progressisti non si potrà governare l’Europa. E con ogni probabilità si dovrà formare un governo ispirato ai valori e agli ideali del manifesto di Ventotene, di solidarietà, fratellanza e unità fra i popoli“.

Il Pd è primo partito in Puglia con il 33,86% dei voti, su cui probabilmente è stata determinante la candidatura del sindaco uscente di Bari, Antonio Decaro ma sopratutto il governo ininterrotto da ben 4 consiliature della Regione Puglia e del Comune di Bari. Si piazza al secondo posto Fratelli d’Italia da vent’anni circa all’opposizione in Puglia che conquista il 26,33%, mentre il Movimento Cinque Stelle si ferma al 14,91%. Seguono Forza Italia con il 7,54%, e la Lega con appena il 5,86% ed Avs con il 3,74%

Qualcuno chiede a Decaro se vorrà conquistare anche la presidenza della Regione Puglia, considerato che Michele Emiliano, arrivato al suo secondo mandato dovrà cedere il posto , ed Antonio Decaro risponde così: “Io voglio solo rappresentare la mia terra in Europa, in quel luogo in cui si decide tutto. Spero di poter portare l’esperienza concreta degli amministratori che io ho rappresentato in questi anni. Sono ancora per qualche giorno il sindaco di Bari e continuerò a rappresentare la mia città ancora per poco con dignità e onore come ho fatto in questi anni”.

| © CDG1947MEDIAGROUP – RIPRODUZIONE RISERVATA |

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

Articoli Correlati

Il Papa: "Nessuna macchina tolga la vita umana". La premier Meloni: "Le sue parole sono d'ispirazione per tutti"
Sguardi gelidi e il baciamano fra Macron e la Meloni : lo smacco francese senza precedenti
Elezioni Comunali Lecce, completato lo scrutinio delle ultime sezioni: ballottaggio Poli Bortone-Salvemini
G7 Italia. La premier Meloni: "Rafforzare dialogo con il sud del mondo"
Il G7 in Puglia, con l' Italia protagonista
Il presidente USA Joe Biden arrivato a Brindisi
Cerca
Archivi
G7, Meloni incassa "successo" e ora punta Europea: "Italia abbia ruolo che le spetta"
Clima estivo nel weekend con qualche temporale al nord
Il Papa: "Nessuna macchina tolga la vita umana". La premier Meloni: "Le sue parole sono d'ispirazione per tutti"
Sguardi gelidi e il baciamano fra Macron e la Meloni : lo smacco francese senza precedenti
Il video del presunto stupro di gruppo nella villa di Beppe Grillo proiettato in aula. "La studentessa non era partecipe del rapporto"

Cerca nel sito