MENU
30 Giugno 2022 16:09
30 Giugno 2022 16:10

La Guardia di Finanza celebra i suoi 248 anni di attività al servizio del Paese

Nella mattinata di mercoledì 22 giugno, verrà divulgato il riepilogativo dei risultati di servizio conseguiti dal Corpo dal 1° gennaio 2021 al 31 maggio 2022 e, a partire dalle ore 18.30, si svolgeranno i festeggiamenti con l’inizio della tradizionale cerimonia militare organizzata a Roma, presso la struttura polifunzionale del Centro Logistico di Villa Spada, dove il nostro quotidiano trasmetterà in diretta streaming l' evento.

Le prime celebrazioni hanno preso il via quando il Comandante Generale, Gen. C.A. Giuseppe Zafarana e il Presidente dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia (ANFI), Gen. C.A. M.A.V.M. (c.a.) Pietro Ciani, hanno deposto a Roma una corona di alloro al Monumento al Finanziere di Largo XXI Aprile. Successivamente l’Autorità di Vertice del Corpo, il Comandante in Seconda Generale C. A. Giuseppe Vicanolo, il Capo di Stato Maggiore, Gen.D. Francesco Greco, il Sottocapo di Stato Maggiore del Comando Generale Gen.B. Mariano La Malfa, hanno reso omaggio al Sacrario della Guardia di Finanza dedicato alla memoria dei Caduti del Corpo, nella Caserma Sante Laria di Piazza Armellini.

il presidente Mattarella ed il Comandante Generale della Guardia di Finanza Zafarana

Il Presidente della Repubblica ha ricevuto in mattinata in udienza il Comandante Generale della Guardia di Finanza Gen. C.A. Giuseppe Zafarana, accompagnato da una rappresentanza di personale e allievi degli Istituti di formazione. Il Presidente Sergio Mattarella, ha inviato al Comandante Generale della Guardia di Finanza il seguente messaggio: “Nella ricorrenza del 248° Annuale della Fondazione mi è grato rivolgere alle donne e agli uomini della Guardia di Finanza l’espressione dei sentimenti di riconoscenza della Repubblica per il contributo dato all’affermazione della legalità nei contesti economici e finanziari per il raggiungimento di principi di autentica libertà e responsabilità. Moderna forza di polizia, la Guardia di Finanza è un presidio nel perseguimento degli obiettivi di giustizia fiscale indicati dall’art. 2 della Costituzione nell’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà economica e sociale“.

“La vostra professionalità è riconosciuta e apprezzata ovunque, tanto da diventare un modello di riferimento anche a livello internazionale” ha continuato il presidente MattarellaIl contesto nel quale vi trovate ad agire, fortemente interdipendente, esalta la cooperazione tra Stati contro la criminalità finanziaria ed economica e per l’affermazione dei principi propri alla comunità internazionale.
Si inserisce in questo ambito l’azione espressa nella esecuzione dei provvedimenti sanzionatori verso i soggetti che minacciano la pace e la sicurezza, come intervenuto in occasione dell’aggressione della Federazione Russa all’Ucraina
“.

“La Medaglia d’Oro al Merito Civile, attribuita alla Bandiera di Guerra per il 50° anniversario della costituzione del comparto Antiterrorismo – Pronto Impiego, è testimonianza significativa del ruolo svolto nel contrasto ai flussi finanziari di sostegno ai gruppi criminali e della violenza eversiva. Un commosso omaggio va ai tanti Finanzieri caduti e feriti nel tempo. Ai loro familiari rinnovo la vicinanza e la gratitudine degli italiani. In questa giornata di solenne celebrazione, giungano a tutti i Finanzieri, in servizio e in congedo e alle rispettive famiglie, l’apprezzamento e il caloroso augurio del Paese. Viva la Guardia di Finanza! Viva la Repubblica!” ha concluso il Capo dello Stato.

Nella mattinata di mercoledì 22 giugno, verrà divulgato il riepilogativo dei risultati di servizio conseguiti dal Corpo dal 1° gennaio 2021 al 31 maggio 2022 e, a partire dalle ore 18.30, si svolgeranno i festeggiamenti con l’inizio della tradizionale cerimonia militare organizzata a Roma, presso la struttura polifunzionale del Centro Logistico di Villa Spada, dove il nostro quotidiano trasmetterà in diretta streaming l’ evento.

Presenti, tra le Autorità, il Presidente del Senato, Senatrice Avvocato Maria Elisabetta Alberti Casellati ed il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Prof. Daniele Franco. Infine sino alle 15:00 di domani, gli allievi della Scuola Ispettori e Sovrintendenti assicureranno il servizio della Guardia d’Onore all’Altare della Patria e i cadetti dell’Accademia il servizio al Palazzo del Quirinale.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Cambio di vertice allo S.C.I.C.O. delle Fiamme Gialle
Stefano Costantini è il nuovo capo Ufficio stampa del sindaco di Roma
Lacarra (Pd): "In Puglia il PD è risultato il partito più votato pressoché ovunque. D'Attis legga meglio i dati del fallimento del centrodestra"
Ballottaggi in 65 Comuni, aperti i seggi: si vota fino alle 23, subito dopo al via lo spoglio
E' iniziato il "de profundis" del Movimento 5 Stelle, ecco quanto valgono dopo la scissione
A Taranto nominata la nuova giunta Melucci. Il manuale Cencelli vive ancora ! Ecco quanto guadagneranno nei rispettivi ruoli
Archivi
Il giornalista Rai Ranucci (Report) indagato dalla procura di Roma per minacce via chat e sms all' on. Ruggieri.
Cambio di vertice allo S.C.I.C.O. delle Fiamme Gialle
Stefano Costantini è il nuovo capo Ufficio stampa del sindaco di Roma
Draghi al G7: “Sanzioni fondamentali per spingere la Russia a negoziare. Putin al G20? Da remoto”.
Condannato a 12 anni e 8 mesi l'ex giudice di Bari De Benedictis

Cerca nel sito