MENU
22 Maggio 2022 10:19
22 Maggio 2022 10:19

In funzione la nuova linea elettrica e-distribuzione a Potenza

La società del gruppo Enel investe nell’ammodernamento della rete elettrica potentina.

 

rete eletttrica Potenza “prima”

Non si fermano il lavori sulla rete elettrica di Potenza. Ispirandosi a principi di innovazione e sostenibilità, e-distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione dell’energia elettrica, ha realizzato un nuovo tratto di linea in media tensione completamente interrata nella zona di Macchia Romana. La realizzazione di questa nuova linea ha consentito ai tecnici di e-distribuzione di rimuovere circa quattrocento metri di linea in cavo aereo presente nella zona ottenendo così un duplice risultato: il miglioramento della qualità del servizio e un miglioramento dell’impatto visivo in una zona di Potenza ad alta densità abitativa.

la rete elettrica Potenza “dopo”

L’intervento di e-distribuzione rientra tra gli investimenti che la società impegna quotidianamente per adeguare i propri impianti alle nuove tecnologie e migliorare la qualità della vita delle persone che utilizzano la propria rete elettrica. “Siamo contenti di aver portato a termine i lavori in linea con il nostro programma lavori” – ha detto Antonio D’Alessandro, responsabile e-distribuzione Basilicata – In tutta la regione stiamo realizzando investimenti che ci consentono di potenziare la rete di distribuzione rendendola più stabile e garantendo migliori performance sulla qualità generale del servizio offerto ai nostri clienti. La nostra attività di miglioramento sul territorio continuerà anche nel 2017 con investimenti significativi a testimonianza dell’impegno costante di e-distribuzione in un’ottica di innovazione e sostenibilità degli interventi”.

 

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Acciaierie d' Italia (ex Arcelor Mittal) continua a pagare in ritardo le aziende dell’indotto dello stabilimento di Taranto
Poste Italiane fra i 25 marchi più forti al mondo
Le liste della CdP presentate per i Cda di Fincantieri, Aspi e Ansaldo
Le aziende vinicole preparano la vendemmia, con il "rischio bottiglie" a causa degli aumenti del vetro
Marcello Grosso manager di Poste Italiane premiato con il Global Compact Network Italy Sdg Pioneer
L' ILVA in amministrazione straordinaria chiede il dissequestro alla Corte d'Assise di Taranto
Archivi
Guerra Russia-Ucraina. Zelensky: "Solo la diplomazia può porre fine alla guerra". Mosca chiude il gas alla Finlandia.
Operazione Transilvania. Carabinieri ed Europol smantellano organizzazione criminale basata in Romania ma operante in Italia ed all'estero
Perquisiti i due broker coinvolti nella tentata mediazione di D'Alema per le armi alla Colombia.
Guerra Russia-Ucraina. Zelensky: "Missili su Desna, molti morti. C'è l'inferno nel Donbass", Contatti tra Washington e Mosca
Guerra Russia-Ucraina. Biden: “Svezia e Finlandia nella Nato? Con la Turchia andrà tutto bene”. Raid nel Donetsk, ucciso bimbo di 2 anni. Mosca caccia 24 diplomatici italiani

Cerca nel sito