MENU
19 Luglio 2024 20:48
19 Luglio 2024 20:48

Il procuratore Capristo prosciolto dal Tribunale di Messina per le accuse sulla vicenda ENI-De Scalzi

Il Gip del Tribunale di Messina ha così accolto la richiesta di archiviazione avanzata dai pm di Messina che avevano contestato al procuratore Capristo l'ipotesi di abuso in atti d'ufficio.

Come da noi previsto è diventato ufficiale il provvedimento di archiviazione del Gip del Tribunale di Messina, dott. Monia De Francesco che ha confermato la richiesta della procura nei confronti dell’ex procuratore di Taranto Capristo , in quanto “rimangono delle irrisolte lacune ricostruttive”, e “non è stato possibile chiarire in modo sufficiente da poter sostenere un’ accusa in un’eventuale dibattimento“.

Il Tribunale ha ritenuto quindi non sussistente alcun profilo di rilevanza penale nella condotta posta in essere dall’ex-procuratore capo di Taranto Capristo in merito ai fatti della trattazione degli esposti anonimi inviati a Trani sulla vicenda Eni-Descalzi. Il Gip di Messina ha così accolto la richiesta di archiviazione avanzata dai pm di Messina che avevano contestato al procuratore Capristo l’ipotesi di abuso in atti d’ufficio.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

Articoli Correlati

La DIA di Milano arresta 2 imprenditori contigui ad un "clan" di Cosa Nostra. Sequestri per 5 milioni di euro
Giovanni Canio Mazzaro, ex della ministra Santanchè, condannato a due anni e mezzo.
Trovato il covo trapanese di Messina Denaro, fermato un suo fiancheggiatore
Alla ricerca del covo trapanese di Matteo Messina Denaro
Venezia, arrestato l'assessore Renato Boraso. Indagato il sindaco Brugnaro
Arrestati dieci operatori per torture, violenze e maltrattamenti nel centro della Croce Rossa di Roma.
Cerca
Archivi
Ospedale Covid alla Fiera del Levante: 10 indagati per corruzione, falso ideologico e peculato
Francesco Curcio è il nuovo procuratore capo della Procura di Catania
La DIA di Milano arresta 2 imprenditori contigui ad un "clan" di Cosa Nostra. Sequestri per 5 milioni di euro
Lucia Morselli accusata di associazione per delinquere dalla Procura di Taranto
Antitrust avvia istruttoria su società dei gruppi Armani e Dior

Cerca nel sito