MENU
3 Dicembre 2022 03:35
3 Dicembre 2022 03:35

Il neopresidente Tamburrano assegna i primi incarichi alla Provincia di Taranto

Nella giornata di ieri il sindaco di Massafra, Martino Tamburrano nuovo Presidente della Provincia di Taranto,  dopo la nomina a vicepresidente di Gianni Azzaro del Pd. ha provveduto a nominare la nuova giunta provinciale: Pietro Bitetti (Pd) avrà le deleghe al Bilancio, Pubblica Istruzione ed Edilizia, ; Filippo Illiano (Realtà Italia )  vicino al sindaco Ippazio Stefàno che fu eletto alle scrose elezioni comunali nella lista Sds vicina al sindaco di Taranto, Ezio Stefano ,si occuperà di Sport, Spettacoli e Politiche sociali; Pino Pulito (Forza Italia) dovrà gestire la Formazione professionale e l’Agricoltura. 

Dopo che il segretario regionale del Pd, Michele Emiliano, aveva invitato alle dimissioni ai consiglieri del centrosinistra che avevano votato il candidato del centrodestra Tamburrano preferendolo al candidato del centrosinistra Gianfranco Lopane , oggi è stata la volta della sconfessione pubblica di Domenico De Santis responsabile enti locali per il Pd pugliese,  il quale aveva intimato ai democratici eletti nel consiglio provinciale tarantino neoeletto,  di accettare incarichi dal presidente della Provincia di Taranto. Ma sia l’invito di Emiliano che l’ “indicazione”  di De Santis sono stati letteralmente ignorati. E non solo. La segreteria provinciale del Pd di Taranto, rivendicando la propria autonomia, ha persino elaborato un documento in cui viene confermato il percorso avviato di “larghe intese”  dicendo di no e rifiutando  “settarismi e ideologismi”.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Soumahoro & Lucano: un loro collaboratore indagato dalla Corte dei Conti
Il Guardasigilli Nordio dispone l’ispezione sui pm della Procura di Firenze: "Accertamenti rigorosi"
Avvocati, accolta la proposta di Cnf e Cassa forense su compensazione debiti
Gli ispettori del ministero chiudono le cooperative della famiglia di Soumahoro
Smantellata la rete di spie russe infiltrate in Svezia
Disastro a Ischia. Le menzogne di Conte :"Nel 2018 non firmai un condono". Ma la parola "condono" si trova persino nel titolo della norma !
Archivi
Lucarelli censore del nulla: "Moglie Soumahoro sceglie Borrè, ex avvocato di Priebke". E si becca una querela !
Per la Corte dei Conti la legge di bilancio 2023 "Manovra di ampia portata. Coperture efficaci ma poco efficienti"
Soumahoro & Lucano: un loro collaboratore indagato dalla Corte dei Conti
Un video di un sommergibile della Marina Militare "smaschera" la Ong Open Arms: gli scafisti erano a bordo ?
Lavoro. L’ occupazione vola al massimo dal 1977

Cerca nel sito