Il marò Latorre è stato dimesso dall’ospedale di New Delhi

Il marò Latorre è stato dimesso dall’ospedale di New Delhi

I medici: “Si sta riprendendo molto bene”. Era stato ricoverato per un attacco ischemico.

Massimiliano Latorre è stato dimesso oggi dall’ospedale di New Delhi dov’era  stato ricoverato a seguito di un improvviso un attacco ischemico transitorio. La notizia è stata diffusa da fonti mediche. Il paziente, hanno detto i medici,  “si sta riprendendo molto bene. Dovrà solo tornare in ospedale fra qualche giorno per un controllo di routine del decorso del suo recupero“.

Non sono state fornite al momento informazioni (che non “ufficiali”)  sulla percentuale attuale del recupero del fuciliere, né sui tempi del suo completo ristabilimento, limitandosi ad indicare che  “dovrà seguire alcune terapie e vivere in un ambiente tranquillo“. Non essendo trapelate informazioni dirette da fonti diplomatiche italiane, è presumibile che Latorre si trovi adesso nella sua residenza nell’ambasciata d’Italia nella capitale indiana.

Domani i legali del marò depositeranno alla Corte indiana istanza per ottenere il suo trasferimento in Italia per poter proseguire le cure volte ad un sua completa guarigione . 

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?