MENU
12 Luglio 2024 20:49
12 Luglio 2024 20:49

Ferisce gravemente il suo compagno. Arrestata.

I Carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Taranto hanno arrestato una 44enne pregiudicata tarantina, resasi responsabile di lesioni personali nei confronti del suo attuale convivente un 47enne rumeno.

La donna è stata arrestata in flagranza di reato dopo che, al culmine di un violento litigio, aveva ferito gravemente l’uomo. In particolare la 44enne, colta da un raptus d’ira scaturito da controversie s

entimentali, aveva afferrato una bottiglia di birra e, dopo averla rotta, aveva colpito al collo il suo compagno, provocandogli un profondo taglio lungo circa 15 cm.

I militari, intervenuti tempestivamente, subito dopo essere stati allertati da una telefonata anonima sull’utenza 112, bloccavano la donna ancora con le mani sporche di sangue e subito dopo soccorrevano l’uomo che era riverso per terra.

Il rumeno è stato pertanto trasportato presso l’ospedale SS. Annunziata, ove è attualmente ricoverato, mentre la sua donna è stata dichiarata in arresto e quindi, espletate le formalità di rito, accompagnata presso il suo domicilio, agli arresti domiciliari.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

Articoli Correlati

Giacomo Bozzoli fermato nella sua villa a Soiano del Lago, era latitante da 11 giorni
L'ultima assoluzione per l'ex pm Palamara e per il magistrato Fava
L' ex Dg di Asset Puglia, Elio Sannicandro a processo per corruzione e turbativa d' asta
Vasta operazione "Assedio" della Dia a contrasto della criminalità mafiosa
Il blitz della DIA ad Aprilia sotto i riflettori della commissione parlamentare Antimafia
Corruzione, ecco perchè hanno arrestato il generale dei carabinieri Oreste Liporace e l’imprenditore Ennio De Vellis
Cerca
Archivi
Ok da Commissione Ue a prestito ponte da 320 milioni per Acciaierie d' Italia (ex Ilva)
Giorgio Armani compie 90 anni, festa a sorpresa in azienda
Giacomo Bozzoli fermato nella sua villa a Soiano del Lago, era latitante da 11 giorni
Accordo da 450 milioni di euro tra BEI e Poste Italiane per promuovere digitalizzazione, automazione dei servizi e efficienza energetica
L'ultima assoluzione per l'ex pm Palamara e per il magistrato Fava

Cerca nel sito