Ferisce gravemente il suo compagno. Arrestata.

Ferisce gravemente il suo compagno. Arrestata.

I Carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Taranto hanno arrestato una 44enne pregiudicata tarantina, resasi responsabile di lesioni personali nei confronti del suo attuale convivente un 47enne rumeno.

La donna è stata arrestata in flagranza di reato dopo che, al culmine di un violento litigio, aveva ferito gravemente l’uomo. In particolare la 44enne, colta da un raptus d’ira scaturito da controversie s

entimentali, aveva afferrato una bottiglia di birra e, dopo averla rotta, aveva colpito al collo il suo compagno, provocandogli un profondo taglio lungo circa 15 cm.

I militari, intervenuti tempestivamente, subito dopo essere stati allertati da una telefonata anonima sull’utenza 112, bloccavano la donna ancora con le mani sporche di sangue e subito dopo soccorrevano l’uomo che era riverso per terra.

Il rumeno è stato pertanto trasportato presso l’ospedale SS. Annunziata, ove è attualmente ricoverato, mentre la sua donna è stata dichiarata in arresto e quindi, espletate le formalità di rito, accompagnata presso il suo domicilio, agli arresti domiciliari.

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?