MENU
27 Settembre 2022 23:59
27 Settembre 2022 23:59

Ennesimo crollo di uno stabile nella città vecchia

Schermata 2016-01-11 alle 20.25.41Ennesimo crollo di un solaio in uno stabile, questa volta nella citta’ vecchia, in Vico Innocentino. Lo stabile, era stato gia’ dichiarato pericolante nel 2014, ma ciò nonostante era stato rioccupato da da famiglia composta da una donna anziana suo e figlio. Sul posto sono intervenuti chiamati i Vigili del Fuoco ed i tecnici del comune i quali hanno nuovamente constatato la pericolosita’ degli appartamenti dovuta ai crolli dei solai per delle infiltrazioni di acqua e, coordinati dalla Polizia Municipale e dagli assistenti sociali, si e’ provveduto alla chiusura dello stabile (privato) e la provvisoria sistemazione presso struttura di volontariato, dell’anziana donna e di suo figlio.

Schermata 2016-01-11 alle 20.25.24Questi sono i problemi di cui dovrebbe occuparsi con la massima urgenza l’  assessore al welfare Scasciamacchia, il quale lavora a mezzo servizio in quanto contemporaneamente al suo impegno politico-amministrativo, presta servizio nel Commissariato di P.S. di Grottaglie, trova il tempo soltanto per postare le sue poco edificanti “gesta” sui social network. Purtroppo cari lettori questa è la classe politica comunale di Taranto. Cosa ci si può aspettare ?

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Danno da 11 milioni alla Regione Lazio, Zingaretti sotto inchiesta per le mascherine mai consegnate
La Milano by-night schiava di droga e sesso
Esercitazione aeronavale delle Fiamme Gialle nel golfo di Taranto
Alberto Genovese condannato a 8 anni e 4 mesi per aver dopo averle stordite con mix di droghe e violentato due modelle
Elezioni 2022. "Richetti querela il sito Fanpage ed il suo direttore responsabile"
La Guardia di Finanza scopre nel foggiano lavoratori in nero nella metà delle aziende controllate. 1 commerciante su 3 non fa lo scontrino
Archivi
Rivoluzione bollette: saranno mensili per 7 milioni di famiglie.
Vincenti & Sconfitti: ecco chi sono
L’Opinione del Direttore
Tutti gli eletti dei "listini" nei collegi plurinominali alla Camera e Senato in Puglia
A Taranto Fratelli d' Italia supera il M5S ed il PD. Sconfitto il reddito cittadinanza e l'effetto Melucci. Eletti Iaia alla Camera e Nocco al Senato

Cerca nel sito