Ennesimo crollo di uno stabile nella città vecchia

Ennesimo crollo di uno stabile nella città vecchia

Schermata 2016-01-11 alle 20.25.41Ennesimo crollo di un solaio in uno stabile, questa volta nella citta’ vecchia, in Vico Innocentino. Lo stabile, era stato gia’ dichiarato pericolante nel 2014, ma ciò nonostante era stato rioccupato da da famiglia composta da una donna anziana suo e figlio. Sul posto sono intervenuti chiamati i Vigili del Fuoco ed i tecnici del comune i quali hanno nuovamente constatato la pericolosita’ degli appartamenti dovuta ai crolli dei solai per delle infiltrazioni di acqua e, coordinati dalla Polizia Municipale e dagli assistenti sociali, si e’ provveduto alla chiusura dello stabile (privato) e la provvisoria sistemazione presso struttura di volontariato, dell’anziana donna e di suo figlio.

Schermata 2016-01-11 alle 20.25.24Questi sono i problemi di cui dovrebbe occuparsi con la massima urgenza l’  assessore al welfare Scasciamacchia, il quale lavora a mezzo servizio in quanto contemporaneamente al suo impegno politico-amministrativo, presta servizio nel Commissariato di P.S. di Grottaglie, trova il tempo soltanto per postare le sue poco edificanti “gesta” sui social network. Purtroppo cari lettori questa è la classe politica comunale di Taranto. Cosa ci si può aspettare ?

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?