MENU
2 Febbraio 2023 01:53
2 Febbraio 2023 01:53

E Putin ha perso l’ “amico” Donald Trump…

La testimonianza di poche ore fa di Liz Cheney la figlia di Dick , l’ex potentissimo Vicepresidente USA inchioda definitivamente Trump alle proprie responsabilità sul tragico assalto alla Casa Bianca del 6 Gennaio 2021 . I Repubblicani lo scaricano cinque mesi prima delle prossime elezioni di medio termine in cui si rinnovano trentaquattro seggi su cento del Senato e tutta la Camera . Ció influisce direttamente sulle candidature repubblicane al Parlamento il prossimo 8 Novembre 2022 e apre la strada a forti novità per le Presidenziali del 2024 , da scegliersi nelle prossime Primarie . Il Partito Democratico appare in prospettiva ingessato nell’attuale coppia Biden Harris .

Ma il Governo in carica sembra sempre di più aver ripristinato l’antico salubre rispetto tra i due Partiti in competizione , superando le feroci divisioni , autolesive dell’interesse di medio-lungo termine degli USA . Putin non troverà più alcun alleato sul territorio statunitense . L’Europa respira .

Per le complicità italiane del Presidente russo le prospettive sono unanimemente negative .
Matteo Salvini fa sempre più fatica a svincolarsi dalla prolungata contiguità russa e dai sondaggi impietosi . Giorgia Meloni cerca frettolosamente di far dimenticare la sua dichiarata preferenza per Trump , sigillata dalla calda accoglienza del rude Segretario di Stato americano Mike Pompeo in visita in Vaticano per rimproverare al Pontefice l’eccesso di contiguità con il Presidente cinese . La Meloni fu l’unica politica italiana ricevuta a braccia aperte dal Ministro degli Esteri di Trump .

Molto più nota la conclamata amicizia con il presidente ungherese Viktor Orban , “mantenuto” da Putin con forniture di gas e petrolio a prezzi inferiori al mercato per i fortunati proxy del Presidente . Silvio Berlusconi rivela un’insolita timidezza verso l’invasore russo. Trascurabili errori le molteplici onorificenze date da Mattarella a vari russi su richiesta di Di Maio , e quello di Confindustria per l’ultimo viaggio a Mosca , a ridosso dell’invasione dell’Ucraina .

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Al via il processo allo scrittore Roberto Saviano, accusato di diffamazione contro Matteo Salvini
Il Consiglio Nazionale Forense annulla la decisione della Commissione Elettorale dell' Ordine degli Avvocati di Taranto. I candidati ( 3 dei quali eletti) non andavano esclusi
Politiche industriali europee. Per il ministro Urso: “Italia in prima linea”
Poste Italiane: con Polis nasce la "Casa dei servizi digitali" in 7.000 uffici postali
Intercettazioni, inchieste antimafia, indagini sulla magistratura: parla il procuratore di Potenza Francesco Curcio
Regione Basilicata al primo posto in Italia per numero dei progetti Pnrrr in rapporto ai Comuni
Archivi
L’Opinione del Direttore
Al via il processo allo scrittore Roberto Saviano, accusato di diffamazione contro Matteo Salvini
L'ex magistrato Nardi ed i suoi presunti complici a processo dinnanzi al Tribunale di Potenza
Indagata l' escort scrittrice Blueangy per aver messo in rete il video di una notte di sesso con una donna-cliente
Polizia di Stato e Eni rinnovano l’accordo sulla prevenzione e il contrasto dei crimini informatici

Cerca nel sito