MENU
3 Dicembre 2022 04:02
3 Dicembre 2022 04:02

Due arresti effettuati dai Carabinieri per evasione e furto

Carabinieri della Stazione di Taranto Principale hanno eseguito questa mattina due ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di  Raimondo Mandalà’ , 20enne tarantino, che è stato prelevato dalla propria abitazione e trasferito in carcere, poiché era stato denunciato per evasione dai domiciliari a seguito di un controllo  dai militari del 112 Radiomobile, che avevano verificato la sua assente dal domicilio ove era sottoposto in detenzione. Un altro arresto è stato effettuato ai danni di  Saverio Vito Mossa, 31enne di Sannicandro di Bari, il quale anch’egli era sottoposto all’obbligo di dimora, mentre a seguito di un’attività di indagine dei militari dell’ Arma , era stato invece individuato quale responsabile di un furto avvenuto ai danni di una profumeria di un centro commerciale del capoluogo jonico. Quest’ultimo si era impossessato di alcuni profumi, asportati eludendo il sistema antitaccheggio, ma era stato riconosciuto dai militari intervenuti per il sopralluogo.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Lucarelli censore del nulla: "Moglie Soumahoro sceglie Borrè, ex avvocato di Priebke". E si becca una querela !
Un video di un sommergibile della Marina Militare "smaschera" la Ong Open Arms: gli scafisti erano a bordo ?
Maxiprocesso clan Casamonica, per la Corte d' Appello di Roma "È mafia"
La D.I.A. arresta 27 persone a seguito della sentenza di condanna emessa dalla Corte di Appello di Lecce
Arrestati agenti penitenziari a Reggio Calabria responsabili di torture a un detenuto
I Carabinieri di Taranto confiscano beni per 230mila euro ad un condannato per associazione di tipo mafioso
Archivi
Lucarelli censore del nulla: "Moglie Soumahoro sceglie Borrè, ex avvocato di Priebke". E si becca una querela !
Per la Corte dei Conti la legge di bilancio 2023 "Manovra di ampia portata. Coperture efficaci ma poco efficienti"
Soumahoro & Lucano: un loro collaboratore indagato dalla Corte dei Conti
Un video di un sommergibile della Marina Militare "smaschera" la Ong Open Arms: gli scafisti erano a bordo ?
Lavoro. L’ occupazione vola al massimo dal 1977

Cerca nel sito