MENU
16 Aprile 2024 06:57
16 Aprile 2024 06:57

Dioguardi (Interfidi): “La nuova legge dà respiro all’economia di Taranto”

Per  Michele Dioguardi  presidente di Interfidi Taranto   la conversione in legge del decreto Ilva è “un risultato importante per Taranto. Il lavoro dei parlamentari tarantini che hanno perfezionato, con gli emendamenti, la struttura del Decreto darà la possibilità alla nostra economia di uscire dalla situazione emergenziale nella quale si trova. Inoltre il lavoro di Governo e Parlamento assegna finalmente all’ ILVA le risorse necessarie ad affrontare la sfida dell’ambientalizzazione che resta un’azione prioritaria per rispettare la vita e la salute dei tarantini”.

CdgG panoramica ILVA

Adesso, aggiunge Dioguardi, “si tratta di dare continuità agli impegni. La città deve saper rispondere positivamente alle nuove possibilità che nascono con l’ingente mole di finanziamenti disponibili. Per questo, diventa indispensabile da una parte il raccordo interistituzionale e dall’altra la velocizzazione di tutte le pratiche burocratiche”.

Interfidi Taranto, conclude Dioguardi,  si “mette a disposizione delle aziende locali con l’attività istituzionale di consulenza specialistica nel settore dei finanziamenti e della mediazione creditizia“.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

Articoli Correlati

Amazon e Ferrovie dello Stato insieme per il trasporto merci dalla Germania e dall' Italia
Italia senza sportelli bancari: rimasti scoperti 717 Comuni
Class action contro Google, saranno cancellati i dati di milioni di utenti
Allarme Bosch a Bari: 1600 operai a rischio
Stanziato un miliardo di euro per decarbonizzare lo stabilimento siderurgico ex Ilva di Taranto
La classifica delle 100 città dove si vive meglio in Europa: due italiane nella "Top 10"
Cerca
Archivi
La Procura europea indaga D'Adamo assessore al bilancio del Comune di Bari per "truffa allo Stato". Il sindaco Decaro gli revoca l'incarico
Par condicio, abolire la commissione di vigilanza ?
Conte il "furbetto": finge di uscire per rientrare ottenendo più poltrone per il M5s in Puglia
Netanyahu annulla la ritorsione immediata su richiesta di Biden
E' morto a 83 anni lo stilista Roberto Cavalli

Cerca nel sito