MENU
17 Maggio 2022 17:10
17 Maggio 2022 17:10

Corona evade dai domiciari. Moric: “Corona mi è piombato in casa, urlava e cercava soldi”

Per quest'ultima bravata Fabrizio Corona è stato denunciato proprio dai carabinieri: Corona, infatti, ha sì il permesso per uscire dall'abitazione il venerdì sera ma non per ragioni private

Nina Moric, la modella e showgirl croata naturalizzata italiana due sere fa si è trovata all’improvviso sul pianerottolo di casa, nella zona della Fondazione Prada, l’ex marito Fabrizio Corona che sta scontando le pene di vari processi ai domiciliari (da cui era evaso) , per motivi di salute il quale ha dato in escandescenza pretendendo la restituzione di una fantomatica grossa cifra di denaro. La modella considera la “faccenda veramente triste ed incommentabile” ed aggiunge, “ora è tutto nelle mani del mio legale, intendo procedere per calunnia e per i fatti in sé, che hanno violato i miei diritti di donna, di madre, di ex moglie, di essere umano”.

Fabrizio Corona

Corona si è presentato alla porta dell’appartamento della ex moglie accusandola della sparizione di alcuni soldi che lui, al suo ritorno a casa, non avrebbe più ritrovato. Nina Moric a quel punto avrebbe chiamato il 112 chiedendo l’intervento dei carabinieri che intervenuti sul posto hanno spiegato a Corona la possibilità di sporgere denuncia per il presunto furto dichiarato. Opzione che l’ex agente di “paparazzi” si è “riservato” di esercitare nei prossimi giorni.

La Moric questa volta non intende lasciar passare l’ultima follia di Corona: “Non è accettabile un trattamento così. Vivo al quarto piano di un residence, dove c’è un portinaio 24 ore su 24. Sono passate le 22 quando sento le urla fuori dalla porta: non so come sia riuscito a salire. A quel punto chiamo i carabinieri, ma li aveva chiamati pure lui. Così sono arrivate tre pattuglie e mi sono trovata a casa nove-dieci militari. Mi sono messa a disposizione e ho detto che potevano perquisirmi la casa perché non avevo nulla da nascondere. E infatti alle due del mattino se ne sono andati, senza trovare nulla“.

la topmodel Nina Moric

“Non sapevo nemmeno che fosse ai domiciliari e non potesse uscire per venire qui. A me umanamente dispiace per lui, ma dopo tutti questi anni voglio mantenere un basso profilo e cercare la mia serenità: non voglio mettermi in dinamiche che possono nuocergli, ma non accetto di essere calunniata”.

Carlos Maria, il figlio nato vent’anni fa dalla relazione con Corona due mesi fa ha deciso di andare a vivere con il padre. “Ne sono addolorata, ma so anche che questo è un momento transitorio – dice la Moric – Temo che suo padre lo stia isolando dagli amici e da tutti, compresi i miei genitori e i parenti croati. Il mio augurio per lui è che sia sereno e felice. Quanto a Fabrizio, non provo più emozioni per lui, né positive né negative“. E sui soldi pretesi da Corona, dice la sua: “Se vogliamo dirla tutta li deve lui a me: e sto parlando di una cifra a sei zeri”.

Per quest’ultima bravata Fabrizio Corona è stato denunciato proprio dai carabinieri: Corona, infatti, ha sì il permesso per uscire dall’abitazione il venerdì sera ma non per ragioni private

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Per la Procura di Caltanissetta “su Borsellino c’è stato un gigantesco depistaggio”
Così i boss della 'Ndrangheta si sono presi la Capitale: "Siamo pronti a fare la guerra".
Botta e risposta in aula sulle accuse nel processo per stalking a Enrico Varriale
Taranto, 8 autisti dell'Amat a processo per ripetuti abusi sessuali su una 18enne con problemi psichici a bordo dei bus cittadini
Fabrizio Corona denunciato da una donna per un video intimo: indagato dalla Procura di Milano per tentata estorsione
Sequestrati beni a due indagate per la truffa al pallavolista Cazzaniga.
Archivi
Guerra Russia-Ucraina. Missione Azovstal conclusa, evacuati 264 soldati e 53 feriti. Zelensky: "Gli eroi ci servono vivi". Dentro la fabbrica sono rimasti dei combattenti
Guerra Russia-Ucraina. Raggiunto accordo per evacuare feriti dall'acciaieria Azovstal. La Svezia come la Finlandia, subito nella Nato
Il presidente della Federtennis, Binaghi attacca il presidente del Coni Malagò: "Voleva danneggiare gli Internazionali"
Guerra Russia-Ucraina. La Finlandia ufficializza la richiesta di entrare nella Nato. L’intelligence Gb: “L’offensiva russa nel Donbass ha perso impeto”
Il giornalista Furio Colombo, persona seria, sospende la collaborazione col "Fatto Quotidiano": "Non voglio essere complice di Orsini".

Cerca nel sito