MENU
2 Marzo 2024 01:18
2 Marzo 2024 01:18

Controlli a tappeto dei Carabinieri alla circolazione stradale

I Carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato da un lato a verificare il rispetto da parte degli automobilisti in transito delle basilari regole alla circolazione stradale, nonché la validità dei documenti in loro possesso e, dall’altro lato, il rispetto da parte dei soggetti detenuti domiciliari o sottoposti al regime della sorveglianza speciale di PS delle prescrizioni loro impostegli.

L’operazione ha interessato, in particolar modo, i comuni di Martina Franca e Grottaglie, con l’impiego di 3 pattuglie con colori di istituto rispettivamente del Nucleo Radiomobile, della Stazione Carabinieri di Martina Franca e di quella di Grottaglie e di una pattuglia con targa di copertura con a bordo militari in abiti civile del Nucleo Operativo.

Durante le prime ore del servizio, i militari hanno svolto, in prevalenza, servizi di controllo alla circolazione stradale, controllando 73 autovetture in transito, mentre in seguito si sono concentrati sul controllo di 26 persone sottoposte a vario titolo a misure limitative della libertà personale al fine di verificare il rispetto delle prescrizione impostegli. Durante il servizio in esecuzione di ordine di carcerazione e contestuale sospensione dello stesso, veniva arrestato un 46enne di Grottaglie condannato ad anni 1 di reclusione perché riconosciuto colpevole di inosservanza agli obblighi derivanti dalla sorveglianza speciale di PS e false dichiarazioni sull’identità personale.

Nel medesimo contesto, sono stati, altresì, denunciati in s.l. alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Taranto: una 30enne di Grottaglie e un 35enne di Martina Franca, i quali non sono stati trovati in casa all’orario imposto dalla misura di limitazione della libertà personale alla quale erano sottoposti; un 46enne di Martina Franca, perché sorpreso alla guida della propria autovettura in stato di ebbrezza alcolica, senza patente in quanto sospesa e con l’assicurazione RC auto oramai scaduta; un 25enne di Pulsano, trovato alla guida della propria in stato di ebbrezza alcolica.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Truffa con i servizi di telefonia di Tim, sequestrati 320 milioni di euro
Nuova condanna per Fabrizio Corona: diffamò Wanda Nara ed un calciatore dell'Inter.
Arrestati i figli dell’autista di Messina Denaro: "Sapevano chi era e lo assistevano a 360°"
Malta. Arrestato il genero del boss mafioso Totò Riina
Il Tribunale di Milano rigetta il ricorso di Acciaierie d' Italia: semaforo verde all' amministrazione straordinaria
Confisca da 400 milioni di euro per Antonio Ricci: gestiva da Malta un impero nelle scommesse che arrivava in Calabria e Sicilia
Cerca
Archivi
Il Tribunale di Milano dichiara l'insolvenza per Acciaierie d'Italia: si sbloccano 320 milioni
Giochi del Mediterraneo, legittima la nomina del commissario Ferrarese ma sulle opere necessaria l'intesa con la Regione Puglia
Poste Italiane: Giuseppe Lasco nominato direttore generale
A Torino, antagonisti assaltano volante della Polizia di Stato. La premier Meloni: "Pericoloso togliere sostegno alla Polizia"
Regionali, il centrodestra ricandida i governatori uscenti

Cerca nel sito