MENU
3 Dicembre 2022 04:06
3 Dicembre 2022 04:06

Case a rischio di crollo nella città vecchia. Il sindaco ordina lo sgombero

Il sindaco di Taranto Ippazio Stefàno ha firmato un’ordinanza di sgombero per 21 famiglie residenti nelle abitazioni ritenute a serio rischio crollo della città vecchia, abitazioni che il 23 luglio scorso erano già  state sottoposte a sequestro preventivo d’urgenza dalla Guardia di Finanza su disposizione della Procura della repubblica di Taranto.

A dover lasciare le proprie abitazioni sono stati i residenti degli isolati 4, 5, 7, 9 di Vicolo 2, nel borgo antico. L’inchiesta della magistratura coordinata dal sostituto procuratore Enrico Bruschi riguardava appalti assegnati per eseguire lavori di ristrutturazione mai effettuati. Attualmente sono nove le persone indagate tra imprenditori, dirigenti e funzionari comunali per ipotesi di reato di omissione di lavori su edifici a rischio crollo e truffa aggravata. Una perizia disposta dalla magistratura ha accertato che diversi lavori di consolidamento erano stati effettuati esclusivamente sulla carta ed in realtà  non erano stati mai realizzati. La Guardia di Finanza ha anche proceduto al sequestro per beni equivalenti  per 725mila euro.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Lucarelli censore del nulla: "Moglie Soumahoro sceglie Borrè, ex avvocato di Priebke". E si becca una querela !
Un video di un sommergibile della Marina Militare "smaschera" la Ong Open Arms: gli scafisti erano a bordo ?
Il caso Ilva. I "furbetti" dell' acciaio: Arcelor Mittal
Maxiprocesso clan Casamonica, per la Corte d' Appello di Roma "È mafia"
La lezione di Giorgia Meloni a Roberto Saviano:"Non è al di sopra della legge".
La D.I.A. arresta 27 persone a seguito della sentenza di condanna emessa dalla Corte di Appello di Lecce
Archivi
Lucarelli censore del nulla: "Moglie Soumahoro sceglie Borrè, ex avvocato di Priebke". E si becca una querela !
Per la Corte dei Conti la legge di bilancio 2023 "Manovra di ampia portata. Coperture efficaci ma poco efficienti"
Soumahoro & Lucano: un loro collaboratore indagato dalla Corte dei Conti
Un video di un sommergibile della Marina Militare "smaschera" la Ong Open Arms: gli scafisti erano a bordo ?
Lavoro. L’ occupazione vola al massimo dal 1977

Cerca nel sito