MENU
30 Novembre 2022 02:48
30 Novembre 2022 02:48

Bloccato nell’auto in fiamme, viene salvato da un immigrato

Un ragazzo di 22 anni, di Ginosa, rimasto intrappolato in un’auto in fiamme dopo un incidente stradale avvenuto lungo la strada provinciale 580, in contrada Girifalco (Marina di Ginosa) , deve la sua vita ad un extracomunitario del Senegal che stava percorrendo a piedi lo stesso tratto di strada, e lo ha salvato dopo aver  forzato la portiera, ed estratto dall’abitacolo della Fiat 600 il ferito, riuscendo a portarlo distante dall’auto in fiamme e quindi al sicuro, restando con lui sino all’arrivo dell’ ambulanza del 118 con I carabinieri al seguito, e  degli agenti della Polizia stradale con i vigili del fuoco.

Il conducente dell’auto è stato in un primo momento trasportato all’ Ospedale di Castellaneta e successivamente trasferito  all’ Ospedale Civile SS. Annunziata, ricoverato con prognosi riservata, ma senza pericolo per la sua vita.

 

 

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Maxiprocesso clan Casamonica, per la Corte d' Appello di Roma "È mafia"
La D.I.A. arresta 27 persone a seguito della sentenza di condanna emessa dalla Corte di Appello di Lecce
Arrestati agenti penitenziari a Reggio Calabria responsabili di torture a un detenuto
I Carabinieri di Taranto confiscano beni per 230mila euro ad un condannato per associazione di tipo mafioso
Continuano l'offensiva della Polizia di Stato alla criminalità locale in provincia di Taranto
La Procura di Taranto indaga sui concorsi pilotati all' AMIU, l'azienda municipalizzata per l'ambiente.
Archivi
Maxiprocesso clan Casamonica, per la Corte d' Appello di Roma "È mafia"
La lezione di Giorgia Meloni a Roberto Saviano:"Non è al di sopra della legge".
La D.I.A. arresta 27 persone a seguito della sentenza di condanna emessa dalla Corte di Appello di Lecce
Smantellata la rete di spie russe infiltrate in Svezia
Ischia: la memoria smarrita di Giuseppe Conte

Cerca nel sito