MENU
3 Marzo 2024 21:13
3 Marzo 2024 21:13

“Arsenale in crisi, Renzi come Pinocchio”.

Da circa 40 milioni di euro che il Ministero della Difesa era solito destinare, a quasi zero euro per l’arsenale di Taranto. È questo l’ultimo colpo assestato da Renzi a Taranto, utile solo quando si parla di  accoglienza agli immigrati, ma dimenticata dal centrosinistra che ha solo saputo trattarci come terra di conquista elettorale“. Lo dichiara Pietro Lospinuso consigliere regionale di Forza Italia .

nella foto, Pietro Lospinuso

“Le navi – aggiunge Lospinuso che approdano all’arsenale per le manutenzioni, sono sempre di meno e a breve tutte le imprese dell’indotto saranno  al collasso. Non si può assistere al totale disinteresse anche per le sorti di una vera istituzione di Taranto, di un suo pezzo di storia. Ad oggi, l’arsenale è vivo grazie all’ingegno dei suoi dipendenti, che si sono adoperati in questi anni per realizzare le attività internazionali. Bisogna programmarne il rilancio, con u piano economico serio. Sembra lo stesso copione che ha scandito la chiusura dell’Istituto Paisiello: si buttano milioni di euro per sprechi e sperperi, e Renzi non è riuscito a trovarne 4 per salvarlo! Eppure, aveva promesso il rilancio della cultura tarantina… Troppe bugie sulla pelle dei cittadini e Renzi assomiglia sempre di più a Pinocchio. Mi auguro che qualcuno ascolti il grido di dolore della nostra Provincia – conclude Lospinuso  e che si occupi di salvare le sue anime più tradizionali: dal Paisiello all’arsenale. Perché non si può bruciare tutta la ricchezza di un territorio“.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Il dietro-front di Ferretti, una sconfitta per la "via della seta" del M5s.
Giochi del Mediterraneo, legittima la nomina del commissario Ferrarese ma sulle opere necessaria l'intesa con la Regione Puglia
A Torino, antagonisti assaltano volante della Polizia di Stato. La premier Meloni: "Pericoloso togliere sostegno alla Polizia"
Regionali, il centrodestra ricandida i governatori uscenti
La Von Der Leyen avverte: "una guerra non è imminente ma non è impossibile"
Lo sfogo di Decaro sul rischio di scioglimento per mafia del Comune di Bari, che però ha dimenticato il blitz antimafia
Cerca
Archivi
Laudati ex procuratore di Bari indagato dalla procura di Perugia per il caso Crosetto
Gli affari e le speculazioni incrociate fra Albanese, Miccolis e Ladisa sul patrimonio della Gazzetta del Mezzogiorno finiscono in Parlamento.
ESCLUSIVA: l'ordinanza integrale sull'operazione antimafia della DDA di Bari e della Polizia di Stato che hanno svelato gli intrecci con la politica e l'economia
Policlinico Foggia, trovate larve nei piatti di prosciutto crudo termosigillati: sanzione per l’azienda Ladisa di Bari
Incontro Meloni-Biden alla Casa Bianca: sul tavolo la crisi umanitaria a Gaza e la situazione migranti

Cerca nel sito